Trova la migliore offerta internet adsl

Offerte ADSL Wi-Fi: la guida di SuperMoney

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Offerte Internet Wi-FI: scopri le migliori offerte

Le offerte ADSL Wi-Fi ti consentono sempre di scegliere quale tipologia di servizio includere nella tua tariffa. Infatti, quando decidi di sottoscrivere un’offerta ADSL con un qualunque operatore puoi sempre scegliere se abbinare al traffico dati anche del traffico telefonico. Tutte le offerte ADSL proposte dalle principali compagnie telefoniche presenti sul mercato prevedono sia offerte adsl senza telefono sia offerte adsl con telefono.

Per scegliere la tariffa più conveniente ti consigliamo di valutare con attenzione non solo i costi e i servizi offerti, ma anche di riflettere sulle tue esigenze. Per ottimizzare i tempi della tua ricerca potrai valutare le tariffe degli operatori analizzate dal nostro portale, che confronta le offerte di FastwebInfostradaTelecom Italia, Tiscali Vodafone Casa, selezionandole sulla base delle tue preferenze riguardo la tipologia di servizio desiderato e la velocità di download.

 

Quali sono i vantaggi di queste offerte?

Come dicevamo tutte le offerte Adsl richiedono la presenza di un modem, ovvero un dispositivo elettronico che consente di collegarsi ad internet attraverso una connessione ADSL, VDSL e/o 3G/4G. Teoricamente per collegare un solo computer alla linea ADSL è sufficiente un modem ADSL, se invece i dispositivi da collegare sono più di due allora bisognerà usare un router.  Al momento, quasi tutte le offerte propongono un modem Wi-Fi con router integrato.

Scegliendo un dispositivo del genere avrai non solo la possibilità di connettere alla rete più dispositivi alla volta, ma potrai anche estendere il segnale a tutta la tua abitazione senza il bisogno di impiegare necessariamente dei cavi di collegamento.

 

Quali sono i vantaggi delle offerte con modem incluso?

A seconda della compagnia telefonica e del tipo di offerta potresti ricevere il modem direttamente a casa, in comodato d’uso, senza pagare alcun costo aggiuntivo rispetto al canone mensile o spese di spedizione. Altre offerte prevedono invece il pagamento di un piccolo contributo una tantum. Una terza possibilità da considerare potrebbe invece prevedere l’acquisto di un tuo modem Wi-Fi personale, indipendentemente dal tipo di offerta attivata. In questo caso non sarai costretto a restituire il dispositivo in caso di interruzione del contratto con l’operatore.

Prima di acquistare il modem Wi-Fi ricorda di consultare il protocollo messo a disposizione dal provider internet scelto e di confrontarlo con quello indicato sulla confezione del dispositivo. La valutazione delle caratteristiche tecniche del dispositivo rappresenta una fase di valutazione importante sebbene la maggior parte dei modem router in vendita sono ormai compatibili con i protocolli che i vari provider internet mettono a disposizione.

Esistono tre tipi di protocolli, questi sono il protocollo ADSL con velocità massima di 12 Mega, ADSL 2 che arriva fino a 24 Mega e infine l’ADSL + che va oltre i 24 Mega. In questo caso la tua scelta si baserà sulle caratteristiche della tua linea. Se ad esempio hai scelto un’offerta adsl 20 Mega, ma hai acquistato un modem Wi-Fi sbagliato, navigherai ad una velocità più bassa, pagando per un servizio di cui effettivamente non riesci a fare uso.

Qualora tu decida di sottoscrivere un’offerta con modem Wi-Fi incluso, ricorda che in caso di recesso dal contratto dovrai occuparti della restituzione del dispositivo. Infatti in caso di mancata restituzione di tutta l’apparecchiatura consegnata al momento di attivazione dell’offerta, sono previste delle penali con dei costi extra spesso elevati, il cui importo può variare in base all’operatore scelto.

Inoltre ricorda che la maggior parte delle promozioni Wi-Fi in comodato d’uso prevedono da contratto un vincolo di almeno 24/30 mesi. Non rispettarlo significa andare incontro ad ulteriori spese. Per evitare tutti questi rischi ti consigliamo di leggere con attenzione le condizioni contrattuali prima di sottoscrivere una qualunque offerta, dedicando particolare attenzione a queste specifiche eventualità.

 

Quali sono i vantaggi del modem Wi-Fi mobile?

Oltre alla possibilità di ricevere il modem senza pagare alcun costo aggiuntivo rispetto a quello previsto dal canone mensile dell’offerta, molte compagnie hanno iniziato proporre delle offerte adsl con Wi-Fi mobile incluso. Meglio definiti con l’espressione router Wi-Fi mobile, questi dispositivi offrono il grande vantaggio di poter navigare in rete anche quando non sei a casa e di collegare alla rete più dispositivi alla volta.

Un router Wi-Fi mobile non naviga tramite cavo, come avviene per l’ADSL di casa, ma attraverso una SIM, che viene consegnata con l’attivazione dell’offerta. Per questa ragione questi dispositivi sono consigliati se hai bisogno di collegare più dispositivi contemporaneamente e di disporre di una connessione ovunque tu sia. Gli ultimi modelli garantiscono una buona durata e per ricaricarli basta semplicemente collegarli ad una presa elettrica, proprio come fai con il tuo smartphone.

 

Meglio scegliere un’offerta Wi-Fi con telefono fisso incluso o senza?

Le offerte modem Wi-Fi comprendono offerte ADSL Wi-Fi senza telefono  - che ti consentono solo di navigare - , e offerte ADSL con telefono che offrono invece la possibilità di navigare e disporre allo stesso tempo di una linea telefonica fissa. Questa particolare tipologia di offerte viene spesso definita All Inclusive, proprio perchè prevede il pagamento di un canone mensile fisso sia per parlare sia per navigare, senza alcun tipo di limite.

Se sei interessato a valutare questo tipo di soluzione potrai consultare le offerte proposte dalmercato, aiutandoti con il nostro portale di confronto, dove potrai trovare anche tutti i dettagli delle varie offerte. Tra le altre soluzioni per navigare proposte dal mercato ti consigliamo di valutare anche le offerte fibra e le offerte internet satellitare, come quelle proposte dall’operatore EOLO che prevede però l’installazione di antenna.

Quest’ultima soluzione potrebbe esserti utile se la zona in cui risiedi non fosse coperta dagli altri tipi servizi, ovvero fibra e ADSL. Nel nostro Paese esistono infatti ancora molte zone non raggiunte dai servizi per la navigazione. Per questa ragione consigliamo sempre di verificare la copertura del servizio prima di sottoscrivere qualunque contratto.

Leggi tutti i commenti