Trova la migliore offerta internet adsl

Test ADSL: verifica la velocità della tua linea ADSL

Scopri cosa pensa la community:
Test ADSL: come verificare la velocità ADSL | SuperMoney 5,00 su 5 in base a 1 valutazioni. 1 recensioni.
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Speed Test ADSL per misurare la velocità di connessione

Quando attivi un’offerta ADSL per navigare in internet da casa, nel contratto troverai sempre indicate due diverse velocità di connessione, ovvero quella massima e quella minima. Tra la massima velocità ADSL raggiungibile e la banda minima garantita spesso c’è molta differenza: per le offerte che ti permettono di navigare fino a 20 Mega la banda minima garantita di solito non supera i 7,2 Mega, mentre con le offerte ADSL 7 Mega si naviga solitamente intorno ai 3-4 Mega.

Questo significa che il tuo operatore è tenuto a fornirti almeno la velocità minima garantita di 7,2 Mega, al di sotto della quale potrai presentare reclamo per inadempienza. Ma come verificare la velocità dell’ADSL di casa? Per fare questo ci sono degli apposti speed test, da effettuare online o da scaricare sul proprio pc.

In particolare, il più affidabile è il test ADSL ufficiale AGCOM, l’unico che ti fornisce risultati aventi valore legale. Se lo speed test AGCOM dovesse rilevare una velocità di navigazione inferiore alla banda minima garantita da contratto, potrai infatti usare i suoi risultati come prova di inadempienza contro la tua compagnia telefonica.

In questa guida ti segnaleremo tutti i vari test ADSL che puoi utilizzare per sapere quanto è veloce la tua connessione internet. Sono tutti disponibili online e al 100% gratuiti, quindi perché non provare?

 

 

Torna su

 

Cosa fare prima di avviare il test ADSL

Se vuoi fare un controllo della velocità ADSL hai diversi strumenti a disposizione. Online si trovano molti speed test gratuiti, di cui ti illustreremo le varie caratteristiche nei prossimi paragrafi.

Prima di avviare un qualsiasi speed test ADSL assicurati di:

  • interrompere download o upload di file in corso
  • spegnere tutte le applicazioni che potrebbero falsare i risultati del test (client di posta elettronica, conversazioni VoIP, programmi peer to peer, ecc.)
  • non avere altri dispositivi connessi alla rete domestica all’infuori di quello che stai utilizzando per effettuare il test della velocità ADSL

Torna su

 

Speed test ufficiale AGCOM

Il test ADSL AGCOM è l’unico riconosciuto ufficialmente in Italia e l’unico ad avere valore legale in caso di controversie con il tuo operatore di telefonia fissa. Se i risultati del test AGCOM dovessero infatti dimostrare che la velocità di connessione è inferiore al minimo garantito da contratto, potrai utilizzarli per presentare un reclamo all’operatore telefonico. Questi avrà 30 giorni di tempo dalla ricezione della comunicazione per riportare il servizio erogato agli standard di qualità previsti dall’offerta che hai sottoscritto. Se questo non dovesse verificarsi, potrai procedere alla disdetta telefonica per inadempienza da parte dell’operatore (disdetta per giusta causa), quindi senza pagare penali o costi di disattivazione.

Per misurare la qualità della connessione da postazione fissa l’AGCOM mette a disposizione due diversi strumenti, entrambi realizzati nell’ambito del progetto Misura Internet.

Il primo è il Misurainternet Speed Test, una versione semplificata e più rapida da utilizzare per conoscere la velocità della propria ADSL in modo immediato. I risultati di questa misurazione, tuttavia, non hanno alcun valore legale.

Il secondo strumento è il software Ne.Me.Sys, programma ufficiale del progetto Misura Internet. È una risorsa Open Source, compatibile con tutti i principali sistemi operativi di pc e disponibile gratuitamente. Questo software va installato sul proprio pc e impiega 48 ore per monitorare le prestazioni della tua connessione ed effettuare una stima affidabile e precisa della velocità. Al termine della misurazione, il programma rilascerà un certificato in pdf con i risultati avente valore legale.

Come effettuare il test ADSL ufficiale AGCOM

Per utilizzare online il Misurainternet Speed Test o per scaricare Ne.Me.Sys devi innanzitutto registrarti sul sito del progetto compilando questo form. Una volta completata la registrazione riceverai una mail di conferma, con un link su cui dovrai cliccare per attivare il tuo account. A questo punto non ti resta che loggarti all’interno della tua Area Riservata sul sito del progetto con le credenziali che avrai ricevuto via mail e scegliere quale speed test eseguire e procedere al download. Per eventuali dubbi puoi consultare questo video-tutorial messo a disposizione dall’AGCOM. 

 

Torna su

 

Speed test Ookla

Se invece vuoi uno speed test online e molto facile da utilizzare puoi provare lo speed test Ookla, che funziona su tutti i browser con supporto a Flash Player. Come dicevamo, però, i risultati non costituiscono una prova legale.

Per utilizzare il test ADSL Ookla devi andare sulla pagina principale del servizio e cliccare sul bottone Inizia Test. Il sistema impiegherà qualche minuto per analizzare le performance della tua connessione, come la velocità di download e di upload e il ping, ovvero il tempo che impiega un pacchetto di dati inviato dal tuo pc per giungere al server centrale e tornare indietro (più basso è, meglio è!). Al termine dell’analisi ti verrà mostrata una schermata riepilogativa dove saranno indicati tutti i dati relativi alle velocità della tua connessione internet.

Torna su

 

Speed test SpeedOf.Me

Un altro strumento che puoi utilizzare per effettuare un test ADSL è SpeedOf.Me. A differenza del test Ookla funziona su tutti i moderni browser, senza bisogno di plugin esterni come Flash Player. Anche in questo caso ti ricordiamo che i risultati non hanno valore legale.

Per procedere al test ti basterà collegarti alla home page del sito e cliccare sul bottone Start Test in basso a sinistra. Anche in questo caso il test durerà pochi minuti, al termine dei quali potrai veder a video un riepilogo dei valori della tua connessione. Potrai inoltre scaricare i risultati sotto forma di pdf o immagine, anche se ti ricordiamo che non hanno valore ufficiale. Inoltre, potrai condividere sui social network i risultati del tuo test o inviarli agli amici via e-mail.

Torna su

 

Speed test delle singole compagnie telefoniche

La maggior parte delle compagnie telefoniche offre un proprio speed test (quasi sempre realizzato in collaborazione con Ookla), utile per verificare le condizioni della tua linea ADSL. Sono tutti programmi gratuiti che possono essere utilizzati direttamente online. In molti casi i risultati servono anche per aprire una segnalazione al provider, chiedendo di ripristinare condizioni di navigazione ottimali nel caso in cui le prestazioni di rete fossero inferiori a quanto promesso.

Ecco i link agli speed test dei singoli operatori telefonici:

Infostrada non ha un proprio speed test. In questo caso ti conviene sempre fare affidamento a Ne.Me.Sys.

Torna su

 

Test ADSL da smartphone?

Lo speed test Ookla è disponibile anche come app per iOS e Android, utile per misurare la velocità ADSL tramite smartphone o tablet.

SpeedOf.Me invece, essendo basato sulla tecnologia HTML 5, può essere utilizzato sui dispositivi mobili senza bisogno di scaricare alcuna app aggiuntiva, ma semplicemente accedendo al proprio browser e ripetendo la procedura che abbiamo illustrato prima.

Torna su

Leggi tutti i commenti


Utilissimi, grazie!
13-feb-2017
Il tuo voto5