Risparmia sulla bolletta del telefono e trova l'offerta migliore

Come risparmiare sulla bolletta del telefono?

Scopri cosa pensa la community:
Come risparmiare sulla bolletta del telefono? | SuperMoney 4,00 su 5 in base a 1 valutazioni. 1 recensioni.
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

I consigli di SuperMoney per risparmiare su telefono e adsl

Risparmiare sulla bolletta del telefono e sull'ADSL non sempre è facile, per via della grande quantità di offerte di telefonia fissa che ci sono sul mercato. COn il nostro aiuto, però, vedrai che riuscirai in questa impresa: cercheremo infatti di darti tanti consigli utili su cosa guardare in un’offerta telefonica per capire se è vantaggiosa e conveniente sulla base delle tue abitudini ed esigenze. Infatti, non è tanto il prezzo della tariffa a fare la differenza, quanto l’uso che fai del tuo telefono fisso e della tua linea.

Per risparmiare, quindi, analizza le tue abitudini e cerca di capire che tipo di tariffa e di servizio fa più al caso tuo. In linea di massima esistono due tipi di tariffe: all inclusive e a consumo. Per risparmiare su telefono e ADSL e ricevere bollette meno care è fondamentale scegliere il tipo di tariffa giusto. Ti consigliamo quindi, come prima cosa, di utilizzare il nostro comparatore di telefonia per avere, gratuitamente e in pochi click, una panoramica completa delle migliori offerte presenti sul mercato. Potrai attivarle direttamente dal nostro sito, richiedendo di essere contattato da un nostro operatore, che sarà anche pronto a rispondere a tutte le tue domande e chiarire i tuoi dubbi.

 

 

 

Meglio una tariffa all inclusive o una a consumo?

Le tariffe all inclusive vengono chiamate così perché ti permettono di risparmiare su telefono e ADSL grazie a un costo fisso mensile a prescindere dal numero di telefonate che fai, che siano verso numeri fissi o numeri di cellulare. Se quindi utilizzi molto il telefono fisso, le tariffe all inclusive sono quello che fa più al caso tuo. A seconda dell'offerta, potresti dover pagare comunque il cosiddetto scatto alla risposta che viene applicato alla telefonata, ma mai un costo al minuto, quindi mai un costo al consumo. In più, alcuni operatori fanno rientrare nel canone mensile anche le telefonate verso i telefoni fissi di alcuni paesi stranieri.

Il costo al minuto, invece, è una prerogativa delle tariffe a consumo. Infatti, scegliendo un’offerta di questo tipo, a fronte di un risparmio sul canone mensile, ti verrà proposto non solo lo scatto alla risposta ma anche un costo per ogni minuto di telefonata, che mediamente si aggira intorno ai 20 centesimi. Se vuoi risparmiare su telefono e ADSL, questo tipo di tariffa è utile solo se sei una persona che effettua poche telefonate dalla linea fissa, soprattutto verso numeri di cellulare.

Questa differenziazione tra tariffe all inclusive e a consumo non vale quando si parla di navigazione su internet. Infatti, sono ormai pochissime, quasi inesistenti, le offerte di telefonia fissa che prevedono un costo al consumo per l’utilizzo della connessione a internet. Ciò non significa che questo servizio non incida sul costo dell’offerta: lo fa, ma in maniera diversa. Infatti, molto dipende se scegli un’offerta con ADSL oppure fibra ottica.

Torna su

 

Meglio un’offerta ADSL o fibra ottica?

Per essere sicuri di attivare l’offerta di telefonia fissa più vantaggiosa, bisogna anche fare una scelta sul tipo di connessione a internet che si vuole: ADSL o fibra ottica? Questa scelta si basa più che altro sulle tue esigenze dal punto di vista della navigazione su internet.

Le offerte ADSL costano leggermente meno, in termini di canone mensile, rispetto a quelle con fibra ottica, ma offrono un servizio qualitativamente inferiore. Se non hai bisogno di raggiungere alte velocità di navigazione oppure di spedire attraverso internet file di grosse dimensioni, o ancora non ci sono in casa tua tanti dispositivi diversi che si connettono in contemporanea, allora scegliere un’offerta ADSL è forse la cosa migliore da fare. Così facendo potrai ricevere bollette del telefono meno care, senzasoffrire troppo delle lacune di una connessione di questo tipo. Per avere più info, ti rimandiamo alla nostra guida sull’ADSL.

Se, invece, hai bisogno di navigare a grandi velocità e di utilizzare una connessione che ti permette di scaricare e inviare file di grosse dimensioni in poco tempo, la risposta giusta è la fibra ottica. In più, se tanti apparecchi (computer, smartphone, tablet, smart tv, console etc) vengono connessi allo stesso momento in casa tua, non perdi nulla nè in termini di velocità nè di stabilità. Di conseguenza, potrebbe essere una buona idea spendere un po’ di più (in media la differenza tra un'offerta firba e una ADSL si attesta intorno ai 5€ al mese) ma ricevere un servizio migliore. Anche qui, se vuoi più informazioni e chiarimenti, ti rimandiamo alla nostra guida sulla fibra ottica.

Torna su

 

Cambia spesso operatore telefonico e approfitta delle promozioni online

Molto spesso le compagnie telefoniche attivano promozioni online dalla breve durata sulle proprie offerte di telefonia fissa e approfittarne è sicuramente il modo migliore per risparmiare su telefono e ADSL. Nella maggior parte dei casi, con queste promozioni, vengono azzerati costi o applicati sconti sulle voci più disparate della tariffa, ad esempio:

  • zero costi di attivazione dell’offerta;
  • noleggio gratuito del modem;
  • telefonate senza scatto alla risposta oppure telefonate verso numeri di cellulari comprese;
  • canone mensile scontato per un periodo limitato di tempo oppure per tutta la durata del contratto.

A volte, queste promozioni, in particolare l’azzeramento dei costi di attivazione, sono legate a una durata minima del contratto. Se decidi di recedere dal contratto prima di quel periodo, allora ti verranno addebitati gli sconti di cui avevi usufruito: spieghiamo questa pratica con più dettagli nella guida alla disdetta del contratto telefonico.

Per essere sempre sicuro di risparmiare su telefono e ADSL attivando l’offerta giusta, tieni d’occhio i siti degli operatori telefonici oppure utilizza il nostro comparatore online di tariffe per avere una panoramica generale del mercato. Cambiare spesso operatore telefonico può essere una buona idea, ovviamente rispettando i tempi minimi di permanenza, un po’ perché ti permette di rincorrere le offerte più convenienti, un po’ perché per mantenerti come cliente il tuo gestore potrebbe offrirsi di rinegoziare le condizioni del tuo contratto.

Torna su

Leggi tutti i commenti


Non sapevo che le offerte tutto incluso fossero senza costo di chiamata al minuto. Grazie!
31-ott-2017
Il tuo voto4