Se hai attivato un'offerta internet casa conveniente senza modem ADSL o fibra incluso in comodato d'uso, dovrai acquistare in autonomia questo dispositivo, online o presso un negozio di elettronica. Ecco quindi una tabella riassuntiva con i 4 migliori modem del 2018 e i rispettivi costi:

Marca Modem

Prezzi Modem ADSL e Fibra

TP-Link TD-W8960N

Circa 20 €

Netgear DGN2200

Circa 30 €

Asus DSL-AC52U

Circa 60 €

Fritz! Box 3490

Circa 120 €

Segue invece una breve introduzione su come scegliere il modem Wi-Fi più vantaggioso oltre alle specifiche dei modem internet più convenienti.

Come scegliere un modem per casa?

Molto spesso, quando si parla di ADSL o Fibra si dimentica che la connessione internet è possibile grazie all'installazione di un modem e/o di un router. Molte compagnie telefoniche permettono di acquistare il modem Wi-Fi a rate, altre forniscono il dispositivo in comodato d'uso gratuito.

Se la tariffa internet casa che hai attivato non prevede il modem in comodato d'uso – o lo include a un costo troppo elevato – potrai acquistare il modem in autonomia. Ma come scegliere il modem giusto per la tua rete? E come individuare il dispositivo con il miglior rapporto qualità/prezzo?

Il primo consiglio che ti diamo è quello di optare per un modem ADSL wireless (o modem fibra wireless), ovvero per un dispositivo che ti permette di connetterti alla rete non solo tramite cavo Ethernet ma anche via WiFi. In questo modo, potrai collegare alla rete non solo il tuo PC ma anche tutti i tuoi dispositivi mobili dotati di modulo WiFi.

Il secondo consiglio è di verificare la compatibilità del modem con la tua connessione internet. A questo proposito, verifica ad esempio che il dispositivo supporti la velocità di navigazione prevista dalla tua offerta internet.

Una volta acquistato il modem Wi-Fi, per ottimizzare il segnale, ricordati di posizionare il modem in un punto della casa dove il segnale WiFi ha modo di raggiungere il maggior numero di stanze dell'abitazione.

DA LEGGERE: Che differenza c'è fra modem e router?

Modem Wi-Fi: quali sono i migliori modelli?

Ma veniamo ai migliori modem WiFi per il 2018 che è possibile acquistare per iniziare ad utilizzare la tua connessione internet casa.

Modem TP-Link TD-W8960N

Se non hai grandi pretese sulle specifiche tecniche del router e sei alla ricerca di un dispositivo che ti consenta di navigare sul web con buoni standard di velocità, ti consigliamo di prendere in considerazione il modem TP-Link TD-W8960N, acquistabile via web al costo di circa 20 euro. Questo dispositivo rientra nella tipologia dei modem ADSL/ADSL2+ e prevede una velocità Wireless N fino a 300 Mbps. È munito di sistema Parental Control per la gestione degli accessi dei soggetti sensibili ed è dotato di 4 porte 10/100 Mbps. Inoltre, grazie al software Easy Setup Assistant (fornito con il CD in dotazione) ti sarà possibile configurare con facilità il dispositivo.

Netgear DGN2200

Salendo un po' più di prezzo troviamo il Netgear DGN2200, disponibile online al prezzo di circa 30 euro. Stiamo parlando di un router ADSL2+ con 4 porte Ethernet integrate, 1 porta WAN e una U.S.B 2.0. Tramite quest'utlima, ti sarà ad esempio possibile collegare una stampante in rete oppure un hard disk che sarà così accessibile a tutti gli utenti connessi alla rete WiFi.

Asus DSL-AC52U modem Wi-Fi

Tra i dispositivi Wi-Fi di fascia media, ti segnaliamo Asus DSL-AC52U con un costo di circa 60 euro. Dotato di 4 porte Ethernet, 4 antenne e 2 porte USB è tra i modem più convenienti del momento. Inoltre, grazie al supporto VDSL, non sarà necessario cambiare il dispositivo in caso di passaggio da ADSL ad altri servizi internet.

Fritz! Box 3490 

Infine, se stai cercando una soluzione top di gamma, il Fritz! Box 3490 è uno dei migliori modem ADSL WiFi presenti al momento sul mercato. Il suo costo online è di circa 120 euro e dispone di 4 porte Gigabit Ethernet. Supporta anche i dispositivi DLNA e permette di utilizzare simultaneamente le bande 2.4 e 5 GHz per una velocità di navigazione ottimale.