Trova la migliore offerta Fibra Ottica

Cos'è e come funziona la Fibra Ottica?

Scopri cosa pensa la community:
Fibra Ottica: Cosè, Come Funziona e Copertura in Italia 4,00 su 5 in base a 4 valutazioni. 4 recensioni.
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Cos’è la Fibra Ottica?

La Fibra Ottica, o per meglio dire il cavo in Fibra Ottica, è una tecnologia di trasmissione dei dati che ti permette di raggiungere alte velocità quando navighi su internet. È una delle tecnologie disponibili per avere una connessione internet a casa o in ufficio. L’altra è il semplice cavo in rame ed è definita Adsl.

Ormai tutti i principali operatori telefonici italiani propongono offerte Fibra Ottica per navigare fino a 100 o 300 Mega in download, in base alla copertura raggiunta dal servizio nella tua zona di residenza. Di recennte le compagnie telefoniche hanno inoltre messo sul mercato delle infrastrutture di rete con tecnologia in fibra fino a 1 Giga. Con il nostro comparatore puoi confrontare le offerte Fibra Ottica più convenienti e farti così un’idea dei prezzi, per poi attivare quella che fa più al caso tuo.

Per scoprire qual è la tariffa migliore per te, ti basta raggiungere la nostra pagina di confronto offerte internet, inserire i tuoi dati e selezionare la soluzione più adatta alle tue esigenze di navigazione. Se lo desideri, potrai anche chiedere di essere ricontattato gratis e senza impegno da un nostro operatore, che risponderà a tutte le tue domande e ti aiuterà ad attivare l’offerta prescelta.

 

 

 

Copertura Fibra Ottica in Italia: qual è la situazione?

Grazie ai recenti investimenti delle principali compagnie telefoniche su nuove infrastrutture di rete in Fibra, la copertura Fibra Ottica in Italia va sempre più migliorando. Recente è inoltre il progetto Open Fiber che - in collaborazione con diversi operatori come Fastweb, Tiscali, Vodafone e Wind – ha permesso lo svilupp della Fibra 1 Giga anche nel nostro Paese.

Le prospettive di sviluppo della copertura fibra sembrano quindi molto buone, nonostante in alcuni territori (pensiamo alle istole o ai luoghi montani) la conformazione geografica e la mancanza di una infrastruttura di base renda ancora l’installazione della fibra piuttosto difficoltosa in queste zone.

Se hai intenzione di sottoscrivere un’offerta Fibra Ottica, qui di seguito trovi delle risorse utili per capire se la copertura fibra ottica arriva anche nella tua città:

Prima di abbonarti a qualsiasi promozione fibra, ricordati sempre di verificare la copertura Fibra e Fibra ultraveloce Fastweb, Vodafone, TIM, Tiscali o Infostrada a seconda del provider con il quale desideri attivare la tariffa internet. A questo proposito, tieni presente che potrai verificare la copertura internet online direttamente sui siti degli operatori:

Torna su

 

Cavo in Fibra Ottica: cos’è e come funziona?

Come dicevamo, la Fibra Ottica non è altro che un cavo in cui passano sottilissimi filamenti trasparenti di fibra di vetro o di polimeri plastici, spessi più o meno come un capello, che vengono protetti da una copertura in gomma. Rispetto a un normale cavo di rame, detto doppino, un cavo in Fibra riesce a trasportare molti più dati per unità di tempo e a essere anche più leggeropiù flessibile e immune a disturbi elettrici o dovuti alle condizione atmosferiche (come le variazioni di temperatura).

Grazie a queste sue particolari caratteristiche, la Fibra Ottica è in grado di ottenere performance nettamente superiori rispetto a quelle offerte dal classico doppino in rame. Infatti, un trasferimento di dati tramite cavo in Fibra Ottica non solo non subisce una diminuzione del segnale nella distanza, ma è in grado di sfruttare una banda di frequenze molto più elevata permettendo di raggiungere velocità di trasmissione potenzialmente elevate.

Torna su

 

Qual è la differenza fra Fibra Ottica e ADSL? 

Le differenze fisiche dei cavi di connessione sono alla base delle diverse caratteristiche di una connessione di tipo Adsl e Fibra Ottica. Come abbiamo detto, infatti, il cavo Adsl è costituito da rame e viene chiamato doppino mentre quello in Fibra Ottica è costituito di sottili filamenti in fibra di vetro e consente spostamenti di dati maggiori e più veloci.

Infatti, la velocità massima di download che si può raggiungere con una connessione Adsl è di 20Mbit/s e di 1Mbit/s in upload. Con la Fibra Ottica, nei Comuni in cui questa arriva direttamente nelle abitazioni, si possono raggiungere fino a 1 Gigabit in download. Altrove, si possono raggiungere anche i 300 Mbit/s, 200 Mbit/s o i 100Mbit/s.

Fino a un po’ di tempo fa c’era anche una netta differenza economica tra l’Adsl e la Fibra Ottica. Le offerte per la seconda, infatti, presentavano tariffe parecchio più alte tenendo così lontani molti utenti potenzialmente interessati. Col passare del tempo, però, la situazione è migliorata grazie all’avanzamento della tecnologia e all’aumento della domanda e della concorrenza sul mercato.

Ad oggi, la connessione fibra ottica viene generalmente fornita dai provider a condizioni economiche vantaggiose sia per l’attivazione che la gestione. Questo vale anche per le soluzioni internet casa più innovative come ad esempio la Fibra Ottica 1 Giga che prevede di solito un prezzo scontato per i primi 12 mesi e successivamente un sovrapprezzo di circa 5 euro/mese rispetto alla classica connessione in Fibra.

Torna su

 

Quali sono i vantaggi della Fibra Ottica?

La maggiore velocità e stabilità di una connessione con la Fibra Ottica offre dei vantaggi non indifferenti se sei interessato a usare internet per effettuare operazioni che richiedono un intenso e continuo scambio di dati. Ad esempio:

  • Un’alta velocità di download, che ti permette di scaricare file molto pesanti in pochissimo tempo.
  • Un’alta velocità di upload, molto utile soprattutto se devi inviare via mail allegati di grandi dimensioni.
  • Stabilità e velocità nello streaming video, soprattutto se guardi filmati di alta qualità.
  • Stabilità durante i videogiochi online, il che significa un ping molto basso (ovvero il tempo che ci impiega il server a rispondere alle tue richieste) e totale mancanza di lag (ovvero di ritardo nelle azioni).
  • Ottima qualità delle videochiamate, con un’immagine fluida e chiara e nessun problema di audio.

Tutti i vantaggi della Fibra Ottica 1 Giga

Inoltre, se opti per la Fibra 1 Giga avrai a tua disposizione una connessione internet casa con condizioni di rete ottimali anche in presenza di una fruizione simultanea da parte di più utenti.

Si tratta quindi di una soluzione vantaggiosa per chi ha una famiglia numerosa o per svolgere in contemporaneamente più attività in rete che necessitano di una velocità di download/upload efficiente.

Torna su

 

Fibra Ottica: da cosa dipende la velocità di connessione?

I fattori che possono influenzare negativamente le performance della tua connessione a internet tramite Fibra si possono suddividere sostanzialmente in tre categorie:

  • Fattori dovuti all’hardware: ad esempio un PC datato o un sistema operativo obsoleto.
  • Fattori dovuti al software: come ad esempio la presenza di software malevoli, troppi dispositivi connessi oppure semplicemente troppo traffico in quel momento su quel particolare sito.
  • Fattori strutturali: cioè quelli che riguardano il nostro impianto, come ad esempio la lunghezza e qualità del doppino di rame.

Le prime due categorie sono indipendenti dalla tecnologia di connessione, a differenza della terza che è strettamente legata ad essa e può influire pesantemente sulla sua performance.

È bene sottolineare il fatto che, anche in presenza di connessione in Fibra Ottica, parte del collegamento potrebbe essere costituito da doppino in rame e influire così sulla velocità di connessione. Bisogna infatti distinguere tra diverse tecnologie di connettività:

  • l’ADSL con il doppino in rame;
  • la Fiber to the Cabinet (FTTC): ibrida fibra ottica + doppino in rame;
  • la Fiber to the Home (FTTH): connessione interamente con Fibra Ottica.

Torna su

 

Cosa significano FTTH e FTTC?

FTT è un acronimo inglese che sta per Fiber To The e indica un’architettura di rete di telecomunicazioni a banda larga che utilizza la Fibra Ottica. A seconda della distanza tra l'abitazione e il termine del collegamento in Fibra, si individuano differenti tipologie di architettura: FTTN (node)FTTC (cabinet)FTTB (building) e FTTH (home).

Le tecnologie di connessione con Fibra Ottica più utilizzate sono FTTC e FTTH e si distinguono perchè:

  • Nella connessione FTTC il cavo in Fibra Ottica parte dalla centrale e raggiunge il cosiddetto armadio stradale, da dove poi partono i doppini in rame che entrano nei vari edifici e nei singoli appartamenti. Con una connessione FTTC, in media, si può raggiungere una velocità massima di download di 100Mbit/s.
  • Nella connessione FTTH, invece, il cavo in Fibra Ottica non solo raggiunge l’armadio stradale, ma da lì parte anche per raggiungere  gli edifici e i singoli appartamenti. Si tratta di una tecnologia che, rispetto a qualche anno fa, ad oggi comincia ad essere più diffusa in Italia e che permette di raggiungere velocità fino a 200 Mega, 300 Mega o 1 Giga.

Torna su

 

Migliori offerte Fibra Ottica: TIM, Vodafone Casa e Fastweb  

Al momento tutte le principali compagnie telefoniche propongono offerte fibra ottica per navigare dai 30 Mega in su.

Offerte Fibra TIM Telecom

TIM prevede piani tariffari internet fibra che ti permettono di raggiungere una velocità di connessione fino a 30 Mega o fino a 1000 Mega in download. Con TIM Smart Fibra potrai ad esempio avere una rete fino a 30 Mega mentre TIM Smart Fibra+ garantisce la fibra ultraveloce fino a 1 Giga.

Fibra Ottica Vodafone

Vodafone Casa garantisce invece una connessione fibra fino a 300 Mega con la sua offerta IperFibra e una rete fibra fino a 1 Giga con la tariffa IperFibra Family.

Tariffe Fastweb Fibra

Per quanto riguarda Fastweb, questo operatore permette di attivare l’UltraFibra 1 Gigabit con tutte le sue offerte Fibra Ottica INTERNET, INTERNET + TELEFONO, INTERNET + TELEFONO + MOBILE, INTERNET e Sky, INTERNET + TELEFONO e Sky. Il primo anno di fibra ultraveloce viene offerto ad un prezzo scontato mentre a partire dal 13esimo mese è previsto un sovrapprezzo di 5 euro/4 settimane rispetto alle tariffe fibra base. Queste ultime ti permettono di navigare fino a 30 Megabit in download.

Torna su

Leggi tutti i commenti


Finalmente una guida comprensibile anche ai non addetti ai lavori. Continuate così!
04-nov-2017
Il tuo voto4

Ho approfondito l'argomento e compreso la differenza tra FTTH e FTTC
02-nov-2017
Il tuo voto4

Testo chiaro e utile
27-ott-2017
Il tuo voto3

articolo che approfondisce l'argomento della fibra ottica, grazie
26-ott-2017
Il tuo voto5