Vuoi effettuare la disdetta TeleTu e desideri maggiori informazioni affinché l'operazione vada a buon fine senza intoppi? Allora sei capitato nel posto giusto. In questo articolo gli esperti di SuperMoney ti spiegheranno infatti nel dettaglio come disattivare il tuo contratto con l'ex TeleTu, oggi Vodafone.

In particolare, ti faremo presente quali sono i moduli da utilizzare per effettuare la disdetta, dove inviarli ed entro quando. Infine ti spiegheremo quali sono i casi in cui è previsto un contributo di disattivazione per ultimare questa operazione.

TeleTu, oggi fa parte di Vodafone

Prima di illustrarti come si effettua la disdetta TeleTu, è importante fare una precisazione: a partire dal 2015 i servizi e le offerte di TeleTu hanno cambiato nome e sono diventate Vodafone. Se quindi hai sottoscritto un abbonamento internet e/o telefono con TeleTu, da qualche anno il tuo provider telefonico non è più TeleTu, bensì Vodafone. Di conseguenza, il procedimento per effettuare la disdetta TeleTu è il medesimo di quello da svolgere per la disdetta Vodafone.

DA LEGGERE: ADSL e voce più conveniente: ecco quali sono le migliori tariffe

Disdetta TeleTu: la procedura

Fatta chiarezza sul passaggio di TeleTu a Vodafone, andiamo ora a vedere quali sono gli step per effettuare la disdetta TeleTu in modo corretto.

Innanzitutto è importante precisare che se hai intenzione di disdire il tuo contratto TeleTu e cambiare operatore telefonico, nella maggior parte dei casi è il nuovo provider ad occuparsi della migrazione della tua linea telefonica dal vecchio al nuovo operatore. In questi casi, ti basterà contattare la nuova compagnia fornendogli il codice migratorio che trovi su una vecchia bolletta TeleTu.

Per quando riguarda i moduli da compilare per la disdetta, devi sapere che Vodafone mette a disposizione un modulo di disdetta solo in caso di recesso entro 14 giorni. Per tutti gli altri casi è sufficiente compilare il modulo disdetta Vodafone online, scaricabile direttamente dal sito web della compagnia nella tua Area Personale. Una volta compilato il documento, potrai inviarlo per via telematica alla compagnia.

In alternativa, potrai inviare la richiesta di disdetta via posta tradizionale con raccomandata A/R al seguente indirizzo:

Servizio Clienti Vodafone, c/o Casella Postale 109-14100 ASTI

Inoltre, ricordati di allegare alla tua richiesta di disdetta TeleTu anche una copia del documento d'identità dell'intestatario del contratto telefonico.

Se sei in possesso di un router acquistato in comodato d'uso dall'operatore telefonico, dovrai poi provvedere a restituire il dispositivo entro 30 giorni dalla data di ricezione della domanda di disdetta (se recedi dal contratto prima dei 24 mesi). Qualora non dovessi restituire il modem entro tale periodo, dovrai farti carico di una penale di 50 euro.

Costi disdetta TeleTu

Se recedi dal contratto Vodafone (ex TeleTu) per migrare vero un altro operatore dovrai farti carico di un costo di disattivazione pari a 35 euro.

Qualora fossi invece intenzionato a cessare definitivamente la tua linea telefonica, dovrai prevedere un costo di 70 euro – in caso di cessazione della linea ADSL – e di 60 euro – in caso di cessazione della linea con fibra ottica -.

Tieni inoltre presente che se effettui la disdetta prima di 24 mesi dall'attivazione del tuo abbonamento Vodafone è prevista una penali pari a 45 euro.