Se hai sottoscritto un'offerta di telefonia fissa o mobile con Telecom Italia (ora TIM) devi sapere che hai diversi modi per parlare con un operatore. Uno dei più comodi è certamente l'app per accedere all'Area clienti MyTIM ovunque ti trovi, da smartphone e tablet. Vediamo nel dettaglio come funziona.

MyTIM Area Clienti: le app 119 e 187

Come sicuramente saprai, TIM mette a disposizione due diversi canali telefonici per l'assistenza:

  • 119 per le offerte mobile
  • 187 per le offerte internet e telefono casa

Oltre a ciò, vi sono anche due comode app che puoi utilizzare:

  • MyTIM Mobile, per gestire la propria offerta mobile
  • MyTIM Fisso, per gestire la propria offerta internet casa

Entrambe le applicazioni sono disponibili gratuitamente per il download e sonno compatibili con i maggiori sistemi operativi mobile attualmente in circolazione. L'applicazione è pensata per garantirti l'accesso alla area clienti TIM anche se sei lontano dal PC di casa, grazie a uo strumento moderno e costantemente aggiornato.

Tramite l'app 119 o l'app 187 TIM potrai controllare informazioni riguardanti il credito residuo per le TIM Card ricaricabili oppure il saldo del bimestre in corso non ancora fatturato - funzione pensata per gli utenti con abbonamento. È inoltre possibile controllare la data di scadenza della SIM, l'avanzamento del consumo dati, il dettaglio della spesa telefonica e molto altro.

DA LEGGERE: Promozioni TIM per i giovani: scopri tutte le nuove offerte TIM Young

Area Clienti TIM sul sito tim.it

Come tutte le grosse compagnie, l'area clienti accessibile tramite il sito web di TIM offre guide e specchietti informativi pensati per permettere ad ogni cliente di risolvere il problema senza ricorrere all'assistenza vera e propria.

L'area è suddivisa in diverse categorie che variano dalla gestione della linea e servizi, al controllo dei costi e dei pagamenti, al supporto tecnico e configurazioni e alla TV ed Entertainment. Queste macro categorie vengono ripartite su ulteriori livelli in relazione al problema riscontrato. Sulla gestione della linea e dei servizi potrai seguire indicazioni per la risoluzione di errori su linea fissa o su linea cellulare, scoprire tutte le informazioni sulla tua SIM e molto altro.

Se nessuna di queste categorie offre una soluzione ai tuoi problemi, puoi provare ad inserire il codice di errore o la categoria di riferimento direttamente nel box di ricerca. In questo caso ti consigliamo di inserire termini molto precisi come "assenza segnale", in modo da individuare il risultato più pertinente al tuo problema.

Assistenza Clienti TIM: gli altri canali di contatto

Oltre alle app My TIM, Telecom Italia mette a disposizione anche altri canali per contattare l'assistenza clienti. La compagnia è infatti estremamente attiva anche sui social, Twitter e Facebook inclusi. Tramite essi è possibile avere uno scambio di comunicazioni in modo privato (tramite Facebook Messenger) oppure attraverso i classici tweet su Twitter.