Se sei cliente Infostrada e stai pensando di sottoscrivere un'offerta ADSL con specifiche differenti da quelle previste per il tuo piano tariffario e vuoi quindi cambiare operatore telefonico, dovrai prima o poi fare i conti con il cosiddetto codice migrazione Infostrada. In particolare, in questo articolo di aiuteremo a capire come funziona e dove trovare il codice di trasferimento utenza, necessario affinché il passaggio da Infostrada al nuovo operatore vada a buon fine.

Che cos'è il codice migrazione Infostrada?

In generale, quando si decide di aderire a una nuova tariffa internet o telefono proposta da una compagnia telefonica differente da quella attuale, è necessario richiedere il passaggio della linea telefonica e della rete internet dal vecchio al nuovo operatore.

Per effettuare questa operazione, il nuovo gestore telefonico necessita del cosiddetto codice di migrazione. Ovvero di una sequenza numerica identificativa della linea telefonica che è stata introdotto dall'AGCOM per semplificare la gestione delle pratiche di portabilità del numero telefonico.

Questo codice è importante sia per la vecchia che per la nuova compagnia e serve appunto per portare a termine il passaggio di linea da un operatore all'altro. Si tratta inoltre di uno strumento importante per tutelare i consumatori da eventuali trasferimenti di linea non richiesti.

In particolare, il codice migrazione Infostrada è necessario qualora tu fossi attualmente abbonato a Infostrada e volessi passare ad un altro operatore mantenendo il tuo attuale numero di telefono.

Come tutti i codici di trasferimento utenza, anche il codice di Infostrada si compone di 4 parti distinte:

  • Codice COW: corrisponde alle prime 3 cifre del codice migrazione e identifica l'operatore telefonico;
  • Codice COR: va generalmente dalle 8 alle 12 cifre e generalmente corrisponde al numero telefonico del cliente;
  • Codice COS: è composto da 3 cifre ed indica il servizio intermedio impiegato dall'operatore e permette di capire quanto tempo sarà necessario per effettuare il passaggio.

Ma dove è possibile trovare il proprio codice di migrazione per avviare le pratiche di trasferimento della linea adsl?

DA LEGGERE: Offerte con ADSL illimitata per navigare senza limiti in piena libertà

Codice di migrazione Infostrada: dove si trova?

Una prima soluzione per individuare il tuo codice migrazione Infostrada è quella di cercarlo su una delle tue ultime bollette telefoniche. Troverai questo codice su tutte le fatture di Infostrada accanto al tuo numero di telefono. Questo vale sia per la bolletta cartacea che per la bolletta elettronica ricevuta via e-mail.

Qualora non avessi a portata di mano una fattura telefonica, potrai comunque recuperare il codice contattando il Servizio Clienti 155 di Infostrada via telefono oppure accedendo alla tua Area Privata sul portale web dell'operatore nella sezione "Il mio conto telefonico".

Queste, dunque sono le informazioni necessarie per ottenere ed utilizzare il tuo codice di migrazione per il trasferimento della linea telefonica e adsl ad un altro operatore.