Oltre alle classiche offerte ADSL, di recente stanno prendendo piede anche le tariffe per la cosiddetta connessione ADSL satellitare, una particolare tipologia di connessione internet che permette di veicolare i bit di informazioni senza l'impiego di cavi, come invece avviene per la tradizionale ADSL.

A questo proposito, devi sapere che una connessione ADSL satellitare ha pregi e difetti. Continua a leggere questo articolo se sei curioso di capire come funziona questa tecnologia e scoprire quali sono i suoi vantaggi e svantaggi.

Come funziona la connessione internet satellitare?

È possibile che tu abbia già sentito parlare della cosiddetta connessione ADSL satellitare ma che tu non abbia ancora capito esattamente di che cosa si tratta. Ebbene, come anticipato essa rappresenta una particolare forma di tecnologia di accesso a internet che, a differenza della classica connessione ADSL, non prevede necessariamente né l'impiego di cavi né l'utilizzo di una linea telefonica fissa.

In particolare, come si evince dal suo nome, si tratta di una connessione via satellite, cioè che sfrutta una tecnologia satellitare per trasmettere il segnale ed è supportata da un sistema di satelliti geo-stazionali che orbitano intorno alla terra. Questi restano in orbita ad una distanza di circa 36.000 km dalla superficie terrestre e sfruttano le microonde per trasmettere il segnale.

I dispositivi che entrano in gioco durante la fase di trasmissione dell'informazione sono essenzialmente quattro: il satellite, le stazioni terrestri, la parabola e il modem. Il satellite ha il compito di trasmettere il segnale alle stazioni terrestri, anche dette NOC. A sua volta queste inviano il segnale alla parabola che deve essere collocata presso l'abitazione dell'utente che desidera usufruire della connessione ADSL satellitare. Essa ha infine il compito di ricevere/inviare i bit di informazione dalla stazione terrestre al modem di casa.

DA LEGGERE: Quanti tipi di connessione a Internet ci sono?

Connessione ADSL satellitare: quando conviene?

Dopo aver visto brevemente come funziona questo tipo di connessione internet, è probabile che tu ti stia ora chiedendo quali sono i pregi e i difetti di una connessione ADSL satellitare. Il primo grande vantaggio della rete internet satellitare è che per funzionare non necessita di una linea telefonica fissa. Si tratta quindi di una soluzione ideale ad esempio per chi desidera navigare sul web senza dover pagare il canone legato al telefono di casa.

Inoltre, il fatto di essere una connessione ADSL senza cavi fa sì che essa possa essere utilizzata anche dagli utenti che abitano in zone geografiche non raggiunte dai ripetitori telefonici e in quelle dove l'acceso alla classica ADSL via cavo non è possibile.

Di contro, le connessioni satellitari si caratterizzano anche per qualche svantaggio di natura tecnica. Rispetto alla classica ADSL, i tempi di latenza sono maggiori, ovvero è superiore il tempo impiegato dal segnale per effettuare il percorso da e verso il satellite.

Anche le condizioni metereologiche non sono da sottovalutare: in caso di forti precipitazioni, la ricezione del segnale da parte della parabola potrebbe essere infatti più difficoltosa pregiudicando la qualità stessa della connessione internet.