Se sei cliente Vodafone e hai necessità di contattare l'assistenza e parlare con un operatore, allora ti sarà utile conoscere il numero verde del Servizio Clienti Vodafone. In caso di problemi con la tua connessione ADSL domestica, questa è infatti la prima cosa da fare per ricevere istruzioni su come muoversi per ripristinare il servizio al più presto. In questo articolo ti forniremo tutti i contatti utili per parlare con un operatore Vodafone attraverso il numero gratuito messo a disposizione dal gestore.

Servizio Clienti Vodafone: numero verde 190

Praticamente tutti (o quasi) dispongono di un abbonamento per ciò che riguarda Internet a casa e, come è lecito che sia, tutti possono aspettarsi di ricevere assistenza per tutti i vari ed eventuali problemi che possono insorgere. Banalmente potremmo pensare ai malfunzionamenti sulla rete, da segnalare per l'apertura di un guasto, ad un router non funzionante, piuttosto che ad una situazione irregolare in termini di bolletta.

Vodafone dispone, come tutti gli altri operatori, di un servizio clienti pronto ad aiutarti. Questo è ovviamente sia dotato di un sistema telematico per la gestione rapida di alcune opzioni, sia di un vastissimo staff in-bound pronto a rispondere ad ogni tua domanda e a venire incontro ad ogni esigenza che hai.

Ma come contattare quindi il servizio clienti Vodafone tramite numero verde? La risposta è molto semplice, sebbene non si tratti di un vero e proprio numero verde, bensì di un numero speciale, comunque al 100% gratuito per chi chiama dall'Italia. Questo è il 190, numero ormai noto da svariati anni. Componendolo su cellulare o su telefono fisso, potrai accedere a tutto il servizio di customer care Vodafone. Il numero è unico sia per le tariffe mobile che per quelle legate alla telefonia fissa: a seconda della tua necessità dovrai quindi selezionare il canale più adatto.

Il numero 190 è gratuito solo ed esclusivamente se sei un cliente Vodafone. Pertanto, se hai dei guasti e sei rimasto senza connessione domestica, per chiamare dal cellulare il tutto sarà gratuito se e solo se hai anche una SIM Vodafone. Per tutti gli altri, il numero sarà a pagamento secondo la tariffazione scelta dal proprio operatore.

Tieni presente che, eventualmente, i modi per parlare con un operatore Vodafone sono svariati. Vediamoli di seguito.

DA LEGGERE: Come funziona e quanto costa il modem Vodafone Station?

Contattare il Servizio Clienti Vodafone online o via posta

Tralasciando i vari punti vendita sparsi sul territorio, dove comunque puoi richiedere assistenza e interfacciarti con persone competenti, esistono altri modi per parlare con un operatore Vodafone. Il tutto dipende comunque dall'entità del problema che hai riscontrato.

Per chiarire dubbi o conoscere informazioni rapide, ad esempio, puoi usare i social network. Sì, hai capito bene, Vodafone dispone di profili Twitter e Facebook ufficiali - Vodafone IT -, tramite i quali risponderanno degli operatori ampiamente qualificati in breve tempo.

In alternativa è possibile utilizzare l'Area Riservata online di Vodafone alla quale è possibile accedere tramite username e password, oppure le classiche lettere, con inoltro a "Vodafone DSL - Casella postale 109 – Asti (AT)".

Scegli quindi il metodo più congeniale per contattare il Servizio Clienti Vodafone in base alla circostanza. Per le segnalazioni di guasti ti invitiamo a chiamare subito il 190, mentre per avere semplici informazioni generiche puoi sfruttare liberamente i social.