Se sei un lavoratore con partita IVA alla ricerca di una offerta ADSL vantaggiosa per la tua azienda, potresti trovare Impresa Semplice di TIM piuttosto interessante. Si tratta di un ventaglio di offerte dedicate proprio a questo tipo di clientela, che tengono dunque conto di esigenze specifiche. Vediamo dunque nel dettaglio i diversi piani tariffari di cui si compone l'offerta TIM Impresa Semplice.

Impresa Semplice: a chi è rivolto?

Se avere la possibilità di accedere a internet è diventato fondamentale anche per i privati, certamente lo è ancora di più per i professionisti. Per questo TIM ha pensato a una serie di offerte dedicate proprio ai titolari di partita IVA e alle piccole imprese, con soluzione voce e internet pensate ad hoc per questa tipologia di clientela.

Questo perché a differenza delle proposte commerciali rivolte ai cittadini privati, le aziende hanno spesso bisogno di pacchetti diversi, più inclini a soddisfare bisogni più complessi e dinamici di una qualsiasi ADSL domestica. Impresa Semplice di TIM si muove proprio in questo senso. Il colosso della telefonia in Italia ha messo in piedi un piano di offerte che cercano di abbracciare diversi piani di utilizzo della connessione Internet, che prevedono anche allacci multipli per quanto riguarda il traffico "voce".

DA LEGGERE: Quali sono le città con internet più veloce?

Impresa Semplice: quali sono le offerte?

Le offerte di Impresa Semplice sono essenzialmente tre: "Tutto", "Tutto 2 canali" e "Tutto senza limiti ADSL". Le prime due sono attualmente in offerta fino al prossimo 9 febbraio con costi di abbonamento mensili molto più convenienti rispetto a quelli normalmente richiesti.

"Tutto" prevede una connessione Internet illimitato a 30 Mega con copertura in fibra oppure fino a 300 Mega con l'opzione superfibra. Per quanto riguarda il traffico voce, include telefonate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.

Il costo di attivazione è di 100 euro per una nuova linea oppure completamente gratis se si passa a TIM da un altro operatore. Per accedere alla possibilità di navigare fino a 300 Mega, bisogna aggiungere una quota di 10 euro al mese all'abbonamento mensile. In più si guadagna sia in velocità di connessione che in assistenza con l'Assistenza Premium Next Business Day.

La seconda offerta "Tutto 2 canali" può esserti utile se hai bisogno di utilizzare contemporaneamente due linee telefoniche. Sottoscrivendo questo piano in offerta a 50 euro al mese è possibile avere due canali sempre attivi per telefonare, inviare e ricevere contemporaneamente fax oppure utilizzare il POS. Prevede una velocità di connessione a 30 Mega con possibilità della iperfibra a 300 Mega e le telefonate sono illimitate sia per numeri fissi che mobile nazionali.

L'ultimo piano tariffario di TIM è "Tutto senza limiti ADSL". Questa è pensata per chi ha una linea solo voce e vuole completarla aggiungendo una linea con Internet veloce. La velocità di connessione è di 20 Mbps in downstream e 1 Mbps in upstream con banda minima garantita di 40 Kbps.

L'offerta prevede l'utilizzo di un router Wi-Fi di nuova generazione con vendita obbligatoria rateizzata in 48 mesi con manutenzione inclusa. TIM mette a disposizione l'utilizzo di un indirizzo IP statico ed ha un costo di 20 euro al mese senza contributi di attivazione.