SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Cosa scegliere tra la chiavetta internet e il router Wi-Fi mobile?

-

Prima di acquistare uno di questi dispositivi valuta le tue esigenze e compara le offerte degli operatori di telefonia

Guarda le immagini

Chiavetta internet o router Wi-Fi Chiavetta internet o router Wi-Fi

Navigare in rete ed essere sempre connessi anche quando si è fuori casa rappresenta ormai una vera e propria necessità, per questa ragione tutte le compagnie telefoniche offrono ai loro clienti molte soluzioni con diverse tipologie di tariffe . Data l'ampia offerta, non sempre la scelta può risultare immediata, per questo consigliamo sempre ai nostri lettori di confrontare più offerte in modo da avere un quadro completo delle possibili soluzioni e quindi scegliere senza alcuna incertezza la formula più adatta alle proprie esigenze.

Se quindi hai bisogno di navigare anche quando sei lontano da casa potrai valutare sia le offerte per chiavetta internet sia le offerte che consentono di acquistare un router Wi-Fi mobile che potrai utilizzare anche con qualunque dispositivo abilitato alla navigazione in rete. Ma vediamo adesso quali sono i vantaggi offerti da queste due soluzioni e perché dovresti scegliere uno piuttosto che l'altro.

Da leggere: Quanto costa navigare con una chiavetta internet?

Meglio scegliere una chiavetta internet o un router Wi-Fi?

Fino a poco tempo fa la chiavetta internet – chiamata anche Internet key - rappresentava l'unica soluzione possibile per chi aveva bisogno di navigare anche lontano da casa. Simile ad una qualunque chiavetta USB, la chiavetta internet possiede al suo interno una scheda SIM, proprio come un qualunque cellulare. Per attivarla dovrai semplicemente collegarla al pc e seguire la procedura d'installazione che, nella maggior parte dei casi, è automatica e non richiede il tuo intervento se non a conclusione del processo.

Potrai quindi scegliere la chiavetta internet se navighi principalmente dal tuo pc e se quindi hai bisogno di collegare un solo dispositivo alla volta. Infatti potrai navigare senza problemi, avvalendoti della rete messa a disposizione dalla compagnia telefonica che hai scelto e in base al tipo di tariffa, se a pacchetto, pacchetto flat oppure a consumo. In generale le tariffe per le chiavette internet sono tutte economiche e spesso consentono di accedere ad una buona dose di traffico pagando un canone mensile anche ridotto. Anche in questo caso la scelta non manca e, come già detto, ti consigliamo di valutare sempre le condizioni e i costi previsti, prima di sottoscrivere qualunque contratto.

Tuttavia, se hai bisogno di collegare non solo il tuo pc, ma anche altri dispositivi abilitati alla navigazione, la chiavetta internet potrebbe non essere la soluzione giusta.

Quando conviene scegliere un router Wi-Fi?

Così come è importante conoscere i pro e contro della chiavetta internet prima di acquistarla, la stessa valutazione dovrai fare prima di acquistare un router Wi-Fi. Come vantaggio principale potremo dire che un router Wi-Fi mobile ti consente di creare una rete unificata per la tua abitazione e connettere allo stesso tempo più dispositivi, come il computer, lo smartphone o il tablet. Anche il router è dotato di una scheda SIM e potrà essere collegato sia alla rete elettrica oppure in "modalità mobile", ovvero usando le batterie ricaricabili.

Ovviamente la qualità di navigazione è superiore e il numero dei dispositivi che potranno connettersi variano a seconda della tipologia di router e della tariffa scelta. In generale le tariffe per il router Wi-Fi mobile sono più elevate rispetto a quelle previste per una chiavetta internet, per questo molte compagnie consentono di averne uno in comodato d'uso con contratti che prevedono spesso un vincolo di almeno 24/30 mesi. In alternativa potrai acquistarne uno, ma dovrai considerare una spesa compresa tra i 30 a 100€, fino a 200€ per i modelli più evoluti.

Un aspetto che dovrai valutare prima di scegliere una di queste soluzioni è la copertura della rete, che andrà ovviamente ad influenzare la qualità della tua navigazione. Come prima cosa dovrai stabilire se navighi avvalendoti della fibra ottica o della linea Adsl, questo dipenderà in parte dall'operatore scelto ma anche dal Comune in cui risiedi. Infatti l'arrivo della fibra ottica sta procedendo a buoni ritmi, ma ci sono ancora molte zone del Paese ancora scoperte.

TAG connessione internet

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?