Dopo l'avvento di Fastweb, con un lento ma costante sviluppo, la fibra ottica raggiunge ormai centinaia di comuni e presto molti altri si aggiungeranno alla lista. I principali operatori telefonici non sono di certo rimasti a guardare e offrono sul mercato una serie di tariffe per la fibra ottica molto interessanti per chi vuole navigare a velocità mai raggiunte prima.

TIM offre una fibra ottica veloce a ottimo prezzo

Il piano base che offre TIM si chiama TIM Smart Fibra ed è attualmente in promozione a 29€ al mese per i nuovi clienti, il contributo di attivazione è gratuito per chi mantiene l'offerta attiva per almeno 3 anni (altrimenti costa 90€) e il modem gratuito in comodato d'uso. Il piano include navigazione su internet illimitata con velocità fino a 100Mbit/s in download e 20Mbit/s in upload (a Milano può raggiungere i 300Mbit/s), chiamate con solo scatto alla risposta di 19cent verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e TIMVision, il servizio di Tv on demand targato TIM, compreso.

Con un piccolo sovrapprezzo è possibile abbonarsi all'altra offerta con fibra ottica di TIM: TIM Smart Fibra e Sky Tv, che aggiunge alle stesse caratteristiche dette sopra, la possibilità di guardare i canali Sky senza l'uso della parabolica a un prezzo che oscilla dai 39€ ai 59€ al mese a seconda delle durata del contratto o dei pacchetti di canali Sky che si vogliono visualizzare.

Vodafone Casa aggiunge alla fibra ottica l'attrattiva del mobile

L'offerta di Vodafone Casa base si chiama Super Fibra e permette di navigare fino a 300/100/30Mbit/s in download e rispettivamente fino a 20/20/3Mbit/s in upload. Dopo 12 mesi è possibile ridurre la velocità della Fibra a 20Mbit/s in download e rispettivamente a 10/3/3Mbit/s in upload. A partire dal 13esimo mese potrai continuare a navigare alla massima velocità a soli 5 euro in più al mese. La possibilità di navigare a 300Mbit/s è determinata dal comune di residenza (è possibile solo a Milano, Bologna e Torino). L'offerta costa 29€ al mese (più un contributo di attivazione di 4€ al mese per 48 mesi) e comprende telefonate con solo scatto alla risposta di 19cent verso tutti i fissi e mobili nazionali e una SIM dati con incluso 1gb di traffico a velocità 4g da utilizzare in mobilità.

Esiste anche Super Fibra Family che permette, pagando 37€ al mese, di avere telefonate illimitate verso fissi e mobili nazionali comprese, senza scatto alla risposta. In più, per entrambe le offerte, c'è la possibilità di utilizzare gratis per 12 mesi Sky Online, il servizio on demand di Sky che permette di vedere le serie TV e gli show del momento e acquistare la visione di partite di calcio o ticket mensili per sbloccare la libreria di film.

DA LEGGERE: Tariffe Adsl di Vodafone, Tim, Infostrada e Fastweb

Le offerte fibra ottica di Infostrada sono costose e lente

Anche Infostrada ha due offerte per la navigazione con fibra ottica con caratteristiche simili ai competitor. Absolute Fibra e All Inclusive Unlimited Fibra hanno l'unica differenza di permettere con la prima chiamate a tutti i fissi e mobili nazionali con 18cent di scatto alla risposta, con la seconda senza scatto alla risposta. I prezzi cambiano abbastanza: Absolute Fibra costa 27,95€ al mese, All Inclusive Unlimited Fibra costa 34,95€ al mese.

La velocità di connessione e i costi di attivazione dipendono dal comune nel quale risiedete. A Milano è possibile navigare fino a 100Mbit/s in download e fino a 10Mbit/s in upload, con un Contributo di attivazione di 96€ in promozione a 39,99€. Per chi invece non abita a Milano la velocità è fino a 30Mbit/s in download e fino a 3Mbit/s in upload, e il contributo di attivazione è di 140€ in promozione scontato a 90€ con pagamento in un'unica soluzione oppure a 3€ al mese per 30 mesi, mantenendo l'offerta attiva per almeno 24 mesi.

Il precursore della fibra in Italia, Fastweb, punta sui servizi aggiuntivi

Come le altre, Fastweb propone due tariffe: Jet e SuperJet, alle quali si aggiunge il servizio Ultrafibra per poter navigare con la fibra ottica. Jet ha un costo di 20€ al mese per i primi 12 mesi e poi di 35€, al quale va aggiunto Ultrafibra che è gratis per il primo anno ma poi costa 5€ al mese. Con Ultrafibra si naviga a velocità fino a 100 Mbit/s in download e fino a 10Mbit/s in upload (nelle zone raggiunte dal servizio), senza si naviga fino a 20Mbit/s in download e fino a 10 Mbit/s in upload. L'attivazione è gratuita se il servizio rimane attivo per 24 mesi, altrimenti costa 119€ e il modem WiFi è incluso. Per le telefonate verso numeri fissi nazionali si paga solo lo scatto alla risposta di 18cent, verso i mobili si paga uno scatto di 20cent e 19cent al minuto, a meno che questi non siano numeri Fastweb e non abbiano registrato il tuo numero fisso come numero associato: in quel caso le chiamate sono gratuite e illimitate.

Con Superjet il costo diventa di 25€ al mese per il primo anno e poi sale a 39€ al mese. In più rispetto al servizio base si hanno telefonate illimitate e completamente gratuite verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e 18 mesi inclusi di un servizio digital a scelta tra Dropbox, Sky Online, Deezer o i servizi a pagamento di siti di diversi quotidiani di informazione (tra cui Il Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport e Il Sole 24 ore).

Le offerte Tiscali per la fibra ottica lasciano un po' a desiderare

Per finire, Tiscali offre il servizio Fibra Full al costo di 19,95€ al mese per il primo anno, poi 39,95€ al mese. Le telefonate sono gratuite e illimitate per tutti i numeri fissi e mobili nazionali, la velocità di connessione può raggiungere i 100Mbit/s in download e i 20Mbit/s in upload. Il contributo di attivazione è di 99€ e il noleggio del modem è obbligatorio e, in assenza di specifiche iniziative promozionali, prevede un canone pari a € 3,05/mese o un contributo una tantum di € 60,95.