Gli acquisti online sono ormai diventati una pratica molto diffusa anche tra gli italiani. Apprezzati per la comodità ma anche per la vasta offerta che riguarda ormai ogni settore, gli acquisti online offrono inoltre il grande vantaggio di ricevere direttamente a casa, o in qualunque altro luogo indicato, l'oggetto acquistato. Unico requisito richiesto è possedere una rete adsl conveniente e veloce. Solo questo modo potrete navigare in tranquillità, trascorrendo in rete tutto il tempo che desiderate, senza il terrore di mettere a rischio le vostre finanze.

Se quindi non siete soddisfatti della vostra rete e del servizio offerto, vi consigliamo di valutare le proposte del mercato che spesso abbinano alla sottoscrizione di un contratto per l'adsl interessanti agevolazioni sul canone mensile e ulteriori servizi. Ad esempio, con l'offerta Vodafone casa è possibile navigare, fare chiamate verso i fissi e ottenere perfino un abbonamento di 6 mesi per Sky Online, pagando un canone mensile davvero vantaggioso. Anche gli altri operatori offrono soluzioni interessanti, basta solo informarsi e scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Da leggere: ADSL senza telefono fisso: le migliori offerte solo internet

Acquisti online: ma cosa scelgono gli italiani?

Il primo luogo comune da sfatare in fatto di acquisti riguarda la totale dipendenza delle donne dallo shopping. Sembra infatti che anche il "sesso forte" abbia scoperto i piaceri dello shopping, riservando proprio agli acquisti online molto tempo e attenzioni. Come accade ormai da molti anni, l'avvicinarsi del Natale porterà un notevole aumento degli acquisti online che, stando alle ultime previsioni, tenderanno a prediligere il settore dell'informatica e dell'elettronica di largo consumo.

A testare i gusti degli italiani in materia di acquisti online è uno studio condotto della Swg, società specializzata in ricerche di mercato, per Corriere economia. L'obiettivo dello studio è prevedere quali saranno le preferenze degli italiani in materia di acquisti online. I dati raccolti hanno dimostrato la netta prevalenza dell'informatica e dell'elettronica di consumo, a cui seguono i viaggi, l'abbigliamento, i prodotti alimentari e l'editoria. Solo il 19% degli intervistati non ha manifestato una preferenza per nessuno specifico settore.

Le preferenze degli italiani in fatto di acquisti online sembrano essere influenzati fortemente dal fattore età. Infatti, mentre gli under 35 sono più interessati dal settore dell'abbigliamento, gli under 50 sembrano orientare le loro preferenze verso i viaggi e il turismo e il modo della tecnologia. Un'altra variabile che influenza la tipologia di acquisti è la disponibilità economica. I soggetti "benestanti" sono più attratti dai servizi turistici, mentre coloro che hanno a disposizione un budget ridotto preferiscono il settore dell'abbigliamento e dell'elettronica di largo consumo.

Ma perché gli italiani scelgono gli acquisti online?

Alla base del successo degli acquisti online c'è sicuramente una maggiore fiducia verso il web e il suoi servizi, a cui si associa anche la maggiore competenza tecnologica degli utenti. Un altro fattore che incoraggia la diffusione di questa modalità di acquisto è anche la maggiore affidabilità dei servizi di pagamento, che oltre a garantire una maggiore tracciabilità offrono anche un trattamento dei dati personali più attento e coerente alle politiche della privacy.