Il 10 dicembre 2014 Audiweb ha pubblicato i dati relativi alla total digital audience di internet relativi al mese di ottobre. Il database mostra come in un solo mese ci siano stati 28,8 milioni di utenti unici, dai due anni in su, e nel giorno medio ci sono stati 21,5 milioni di visitatori. Questi numeri stratosferici sono la prova del fatto che internet è una risorsa fondamentale per la vita quotidiana di tutti, grandi e piccini. Se ancora non si dispone di una connessione a internet casalinga, per qualsiasi motivo, è arrivato il momento di mettere le tariffe di ADSL presenti sul mercato a confronto, per capire a quali prodotti si può avere accesso e procurarsene una.

Per avere una panoramica completa delle offerte degli operatori di telefonia, ci si può informare su Vodafone Casa e sui suoi pacchetti, su Fastweb, Infostrada e via dicendo, prima di scegliere quello più adatto al tipo di consumo che si farà di internet. I dati relativi alla total digital audience di Audiweb dimostrano come gli utenti unici di età compresa tra i 18 e i 74 anni che hanno navigato su internet almeno una volta nel mese di ottobre, esclusivamente da device mobili, sono 19 milioni.

Stiamo parlando di smartphone e tablet, che ad personam sono stati connessi per 43 ore e 36 minuti nell’arco dell’intero mese. L’audience online da dispositivi mobili raggiunge i 16,6 milioni di utenti unici con 1 ora e 37 minuti di tempo speso online per persona. L’accesso da desktop invece conta 12,9 milioni di utenti dai 2 anni in su, connessi in media per 1 ora e 10 minuti.

Per distinguere i generi, nel giorno medio gli uomini connessi sono 11,5 milioni e le donne 10. Queste ultime hanno sfruttato maggiormente l’accesso a internet da device mobili, con una media di connessione di 1 ora e 46 minuti, mentre hanno dedicato solo 1 ora alla navigazione da desktop. Gli uomini stanno connessi per meno tempo, in quanto Audiweb ha registrato, da mobile, una media di connessione di 1 ora e 29 minuti.

I giovani tra i 18 e i 24 anni preferiscono il mobile e in media restano connessi 2 ore al giorno, per un totale di quasi 60 ore mensili. Il motivo per cui Audiweb ha redatto una rilevazione dell’utilizzo di internet da smartphone e tablet è dovuta al fatto che stanno diventando degli strumenti sempre più popolari e utilizzati da tutti. Proprio tutti, visto che nei dati sono inclusi anche i bambini con 2 anni di età.