L'esigenza di comunicare con gli altri è da sempre insita nell'essere umano: al suo fianco nel soddisfare questo bisogno, c'è stata sempre la tecnologia che da sempre è in continua evoluzione. Prima con il telefono, adesso con internet, quella della tecnologia è una sfida che gli operatori stessi cercano di seguire: l'offerta di Tiscali, quella di Telecom e quella degli altri, infatti, è sempre pronta ad adattarsi allo sviluppo tecnologico.

Trovare la migliore tariffa per l'adsl, per esempio, è ancora più facile perché gli operatori cercano di soddisfare in tutti i modi possibili l'esigenza di connettersi in modo costante alla rete, soprattutto in mobilità. Se prima era il telefono fisso il punto di riferimento per poter comunicare con gli altri, adesso sono i cellulari e i pc ad averlo sostituito.

La sensazione che il telefono fisso stia per essere completamente abbandonato e sostituito dalle nuove tecnologie della rete, arriva direttamente dall'America e ci dice che adesso anche Facebook attiverà il servizio VoIP.

Ciò significa che adesso si potrà chiamare gratuitamente anche utilizzando Facebook. La mossa è una palese sfida al concorrente Sky&Co di Microsoft che sta mettendo a nuovo l'applicazione di uno sei servizi di VoIP (ovvero di chiamate tramite il protocollo internet) più diffusi la mondo.

La nuova funzionalità di Facebook non è ancora presente sui Windows Phone ma è già pronta per qualunque dispositivo dotato di un sistema operativo iOS e Android: per chiamare i propri amici basterà essere connessi ad una rete wi-fi o ad una rete mobile già presente sullo smartphone.

Oltretutto si parla anche di un'integrazione con l'ultima applicazione acquisita in casa Facebook, ovvero WhatsApp: pare che in un futuro non tanto remoto le due applicazioni verranno integrate ed entrambe avranno dei sistemi VoIP che permetteranno di unire le due rubriche di contatti.

Con l'integrazione dei due sistemi, infatti, sarà possibile passare i testi e le immagini da una conversazione all'altra e si potranno effettuare i mix con più sessioni di amici.

Inoltre, la nuova funzionalità è stata pensata ovviamente per essere usabile il più possibile: avremo un collegamento diretto che dal nostro device ci permetterà di effettuare la chiamata.

E intanto Microsoft lavora sulla sua Skype che, secondo le ultime rivelazioni, permetterà di trasformare le le telefonate in videochat gratuite: la chiamata scivolerà direttamente su Skype se il chiamante e il ricevente sono entrambi connessi alla piattaforma mobile.