Un tablet risulta sicuramente più comodo rispetto ad uno smartphone per navigare su internet e a volte può essere anche conveniente: gli operatori del settore, infatti, da Telecom Italia a Wind a Fastweb via dicendo, cercano di offrire soluzioni convenienti che possano agevolare il consumatore sia nell'acquisto di un dispositivo mobile come il tablet che nella navigazione in mobilità.

Con la vastità del panorama attuale, trovare l'offerta di telefonia più conveniente può essere molo facile e soprattutto sinonimo di praticità e convenienza. Connettersi in mobilità, inoltre, è un'abitudine sempre più presente tra i consumatori e farlo usando un tablet (che è quasi come un personal c omputer) è sicuramente diverso.

Ad ogni modo, proprio per la vastità dell'offerta, è bene tenere presente che l'obiettivo principale è quello di risparmiare sulle tariffe telefoniche, pur seguendo le nostre esigenze quando scegliamo una soluzione rispetto ad un'altra.

Come fare a capire quale sia la soluzione migliore e l'offerta più conveniente? Sicuramente il primo passo è quello di confrontare: solo confrontando le varie proposte saremo sicuri di scegliere un prodotto che reputiamo migliore di un altro.

Utilizzando il portale di confronto tariffe SuperMoney, unico in Italia accreditato dall'Agcom per il confronto di tariffe telefoniche, siamo riusciti a capire, per esempio, quali sono gli operatori che attualmente offrono le migliori soluzioni per l'acquisto di un tablet Samsung Galaxy Note 10.1 incluso nel piano tariffario (con la connessione ad internet insomma).

A contendersi il podio troviamo Tim e Vodafone.

Tim propone l'abbonamento Tutto Tablet Start a 22,4 euro al mese e include 2 Gb di traffico Internet: raggiunta la soglia di consumo, la connessione non si pagherà in più ma verrà solamente rallentata la velocità.

La seconda proposta di Tim è Tutto Tablet Large che offre invece 5 Gb di traffico internet e costa 27, 4 euro al mese.

Infine Vodafone che propone Tablet Internet 1 Anno, l'abbonamento a 23,3 euro al mese che include 3 Gb di internet. Una volta raggiunta la soglia mensile di traffico internet sarà necessario attivare il servizio SOS per ricaricare di 2 euro e poter continuare a navigare.