Il 2014 si preannuncia un anno ricco di novità e di innovazioni nel segmento dei tablet. Un mercato in continua espansione che, solo negli USA, ha generato un fatturato di oltre 200 miliardi di dollari. Al CES di Las Vegas sono stati presentati tutti i nuovi modelli di tablet che nel corso del 2014 troveremo sugli scaffali dei reparti tecnologici. Analizziamo insieme le novità più rilevanti dei Big:

Per Samsung pronti 4 modelli: Galaxy NotePRO 12.2, TabPRO 12.2, TabPRO10.2 e TabPRO8.4

Modelli studiati e creati per ottimizzare processi lavorativi e quindi orientati più al business che a scopi ludici e di intrattenimento. Tutti i nuovi modelli di tablet proposti da Samsung monteranno un display WQXGA 16:10 con risoluzione 2560 x 1600. Il processore sarà quad-core (Snapdragon 800 da 2,3 GHZ). E finalmente vedremo, por la prima volta su dispositivi Samsung, il nuovissimo sistema operativo Android Kitkat.

Asus Lancia il Transformer Book Duet TD300

Asus continua a percorre la strada degli ibridi, con il nuovo Trasformer Book Duet TD 300. Le caratteristiche principali di questo affascinante modello è la possibilità di far girare due sistemi operativi: Android 4.2.2 e Windows 8.1. Con un processore Intel Core i7 e una RAM di ben 4GB e 128GB di storage interno, il Trasformer Book offre grandi performance, sia per il business che per il tempo libero. Displey multituch da 13 pollici.

Microsoft lancia Surface Pro 2

Per Microsoft, il 2014 si preannuncia un anno estremamente importante, per molti l'anno della ribalta. Uno dei suoi pezzi forti presentato al CES di Las Vegas, infatti, è il Surface Pro 2. Monterà un processore i5 Intel Core e avrà un display da 10.6 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080. Disponibile in due versioni con archiviazione memoria da 64/128GB - 4GB di RAM e 256/512GB - 8GB RAM.