Tutti gli amanti di tecnologia e di telefonia stanno attendendo il Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà dal 24 al 27 febbraio, per godersi il lancio di tutta una nuova serie di modelli da parte delle varie case produttrici. Oggi parleremo del Samsung Galaxy Note 3 Neo, l'ultimo arrivato nella categoria phablet, una sorta di mescolanza tra smartphone e tablet. Possiamo dire immediatamente che si tratta di un modello più economico e meno performante del top gamma Galaxy Note 3, una scelta della Samsung fatta probabilmente per coprire un'altra fetta di mercato. Vediamo nello specifico quali sono la data d'uscita, il prezzo, la scheda tecnica e le caratteristiche.

 

Samsung Galaxy Note 3 Neo: data d'uscita

Per quanto riguarda la data d'uscita del nuovo Samsung Galaxy Note 3 Neo possiamo sicuramente dare la data di presentazione, avverrà infatti, come già detto, durante il Mobile World Congress di Barcellona a febbraio. La data d'uscita nel senso di commercializzazione in Italia è prevista appunto per la fine di febbraio e gli inizi di marzo.

DA LEGGERE: Samsung Galaxy Note 3 vs Galaxy S4: le caratteristiche a confronto per scegliere bene

 

Samsung Galaxy Note 3 Neo: prezzo

Un'altra questione importante è quella del prezzo che avrà il nuovo Samsung Galaxy Note 3 Neo. Secondo fonti non ufficiali, il prezzo del phablet si aggirerà intorno ai 600 euro, un prezzo decisamente competitivo rispetto al top gamma che invece costa 729 euro. La scelta per un device più economico è forse stata pensata attentamente dalla casa coreana, proprio perché in tempi di crisi, il mercato e i consumatori tendono a risparmiare. Ovviamente, questo prezzo più basso è legato anche al fatto che il Samsung Galaxy Note 3 Neo, sarà decisamente meno potente rispetto al Samsung Galaxy Note 3. Vediamo nello specifico scheda tecnica e caratteristiche.

 

Samsung Galaxy Note 3 Neo: scheda tecnica e caratteristiche

Può essere utile per comprendere le potenzialità del nuovo Samsung Galaxy Note 3 Neo metterlo in paragone con il Samsung Galaxy Note 3. Cominciamo dal processore e dal display: se il top gamma aveva un quadricore da 2.3 GHz e un display Super Amoled 5,7 pollici ad alta risoluzione 1920 x 1080 (Full HD), il Samsung Galaxy Note 3 Neo presenterà "soltanto" un quadricore da 1.6 GHz e un display da 5.55 pollici Super Amoled probabilmente simile se non uguale a quello montato sul Note II (WXGA 1280 x 720). Anche la memoria RAM sarà nettamente inferiore: se il top gamma montava 3 GB, il nuovo Samsung Galaxy Note 3 Neo monta "soltanto" 2 GB. La fotocamera passa dai 13 Megapixel del Galaxy Note 3 a "soltanto" 8 Megapixel per il nuovo modello. Pressoché identiche le funzionalità con S Pen, mentre con ogni probabilità il sistema operativo sarà sì Android 4.3, ma avrà l'upgrade al 4.4 KitKat.