Da oggi, prezzi ancora più bassi per quanto riguarda l'uso della nuovissima rete mobile superveloce 4G: dopo Tim e Vodafone, infatti, anche Wind e 3 hanno annunciato ai clienti la propria copertura nazionale per la nuova tecnologia che permette di navigare alla velocità della classica Adsl da 100 MB.

Naturalmente, la novità introduce dei particolari benefici a tutti coloro che usufruiscono quotidianamente di questo servizio, visto che, da ora in poi, le tariffe scenderanno ulteriormente. Vediamo quali sono le migliori offerte attuali proposte dalle quattro principali compagnie telefoniche:

  • Tim, in questo momento, offre 'Small e LTE' , al costo di 15 euro al mese, con duecento minuti, duecento sms e 1 GB di traffico;
  • Vodafone replica con 'Smart 200 + LTE', al costo di 19,90 euro al mese, con duecento minuti, duecento sms, 1 GB di traffico, più 2 GB LTE;
  • Wind propone 'All Inclusive' , al costo di 9 euro al mese, con duecentocinquanta minuti, duecentocinquanta sms, 1 GB veloce, terminato il quale si navigherà a velocità ridotta;
  • Tre Italia offre 'All in small + LTE' , al costo di 9 euro al mese, con cinquanta minuti, cinquanta sms, cinquecento MB alla settimana.

Come si può vedere, Wind e Tre Italia hanno scelto 'un ingresso low cost' alla nuova rete 4G, esattamente l'opposto di quello adottato da Tim e Vodafone. Wind, per il momento, ha deciso di non far pagare sovrapprezzi a chi vuole connettersi in 4G, mantenendo immutate le tariffe attuali.

Tre Italia, invece, ha prorogato sino al 30 giugno la promozione per cui la connessione 4G viene offerta ad un prezzo simbolico di 1 euro al mese, aggiuntivo sul costo dell'offerta già sottoscritta dall'utente.