Secondo i rumors si chiamerà iPad Pro e uscirà il prossimo ottobre di quest'anno. Già dopo l'uscita del nuovissimo e leggerissimo iPad Air con processore a 64bit (il primo, insieme ad iPhone 5S, montato su un dispositivo mobile) il web era letteralmente "impazzito" nel descrivere le caratteristiche del tablet di Cupertino del 2013 e quelle del suo probabile successore. C'è chi, addirittura, prova già ad indovinare il nome: si chiamerà iPad Pro.

Ma perchè proprio "Pro"? Molti utenti stanno pensando che Apple abbia in mente di dare al prossimo iPad la stessa nomenclatura dei suoi due portatili più recenti: il Macbook Air e il Macbook Pro. Siccome quest'ultimo presenta caratteristiche hardware più potenti rispetto al primo, si ipotizza che il futuro iPad Pro potrà avere un display a 4K (una rivoluzione, quindi, nel mondo mobile) e sarà più grande: almeno 10". Si vocifera, inoltre, che avrà un Chip Apple A8, successore dell'attuale A7, potenziato e con prestazioni e grafica fino a due volte più veloci del precedente ed integrerà il co-processore di movimento Apple M8 con dei miglioramenti rispetto all'attuale M7. Sul fronte RAM, invece, era anche ora che Apple aumentasse un po' la capienza di essa in quanto la RAM degli iDevice rimane ferma ad 1GB dall'iPhone 4S all'iPhone 5S e dalla terza generazione di iPad. Si pensa che Apple incrementerà le dimensioni di tale memoria portandola finalmente a 2GB di tipo DDR3 a bassi consumi, per migliorare ancora una volta la durata della batteria che, questa volta, sarà più potente per gestire il famigerato Display 4K e le relative funzioni hardware.

Forse, però, la più grande novità che l'azienda potrà portare sul futuro iPad di sesta generazione sarà l'integrazione, per la prima volta su iPad, del famoso Touch ID (il sensore di impronte digitali che Apple ha introdotto in esclusiva su iPhone 5S). Ma perchè, si chiedono in molti, Apple non l'ha inserito già nel nuovo iPad Air? Secondo gli analisti, il Touch ID doveva essere un'esclusiva del nuovissimo iPhone 5S e, inserirlo nel nuovo iPad di quinta generazione, avrebbe fatto diminuire le vendite dell'ultimo iPhone. Il sensore, inoltre, sarebbe al momento troppo costoso per inserirlo e l'azienda aspetta che il prezzo scenda per poi inserirlo in un iPad.

Novità anche sul fronte della fotocamera! Forse il nuovo iPad integrerà un sensore da ben 8 Megapixel, con le stesse caratteristiche dell'iPhone 5S, permettendo così di avere finalmente foto più nitide e con maggiore luce. Ultima indiscrezione, inoltre, riguarda il colore: il nuovo iPad, infatti, sarà forse disponibile in 3 diversi colori (gli stessi di iPhone 5S): Nero, Bianco e la nuovissima colorazione Oro.

Saranno davvero veri tutti questi rumors? Vedremo realmente tutte queste caratteristiche sul futuro tablet "Made in Cupertino"? Per saperlo ci basta attendere ancora pochi mesi.