Samsung annuncia il Galaxy Tab 3 Lite, il nuovo device da sette pollici progettato per competere nel mercato dei mini tablet dove l'iPad Mini di Apple la fa da padrone. Vediamo allora le caratteritiche tecniche ed il prezzo del nuovo tablet Samsung, certamente adatto ad una clientela senza esigenze professionali o comunque non in cerca di una "tavoletta" di fascia alta.

Samsung Galaxy Tab 3 Lite, caratteristiche tecniche

Lo schermo WSVGA da 7 pollici del Galaxy Tab Lite 3 avrà una risoluzione di 1024 x 600 pixel a 170 ppi densità, ben al di sotto dei 323ppi del Google Nexus 7 tanto per dire.

Il processore del mini tablet Samsung sarà un dual-core Marvell PXA986 1.2 Ghz, GPU Vivante GC1000, 1GB di RAM e 8GB interni, ovviamente espandibili con micro sd.

Il Galaxy Tab 3 Lite ha una fotocamera da due megapixel, sarà caratterizzata da diverse applicazioni proprietarie Samsung per rilevare sorrisi o comunque rielaborare le immagini: un'aggiunta che potrebbe dare qualche problema per gli utenti.

La batteria del Galaxy Tab 3 Lite è da 3600mAh e promette fino a otto ore di autonomia, probabilmente a causa della bassa risoluzione dello schermo.

Come misure, il Galaxy Tab 3 Lite segna116,4 x 193,4 x 9,7 millimetri, per un peso di 310g, misure che non sono male ma non possono competere contro la maggior parte dei tablet da sette pollici sul mercato.

Il Galaxy Tab 3 Lite ha come sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, uno dei classici Samsung.

Samsung Galaxy Tab 3 Lite, colori e prezzo

Il Galaxy Tab 3 Lite è un tablet da sette pollici e va considerato chiaramente come device d'ingresso, ancora non sono stati resi noti con certezza i prezzi ma dovrebbe essere, se si considera che l'originale Galaxy Tab 3 costa 199€, che questo potrebbe costare intorno al centinaio di euro. Sarà disponibile da riservare in bianco o nero nelle prossime settimane.