Microsoft permette di prenotare sul proprio sito i nuovi tablet che usciranno sul mercato il prossimo 22 ottobre (Italia inclusa). Questi nuovi dispositivi andranno a rimpiazzare i dispositivi Surface dello scorso anno che non hanno avuto un gran successo.

Il Surface 2 e il Surface Pro 2 sono stati potenziati e, secondo rumors attendibili, i preordini stanno andando a gonfie vele. I vertici Microsoft hanno capito dove intervenire per venire incontro ai clienti esigenti e ai lavoratori creando due tablet che coniugano innovazione, velocità e leggerezza.

Scheda tecnica del Surface 2:

  • Processore quad core NVIDIA Tegra 4 da 1,7 GHz (veramente potente);
  • Sistema operativo: Windows RT 8.1 (buona stabilità);
  • Display 10,6 pollici con risoluzione Full HD;
  • RAM: 2 GB;
  • Memoria interna da 32 o 64 GB (soddisfacente);
  • Fotocamera posteriore da 5 MP con registrazione video 1080p (fotocamera solo discreta ma chi compra un tablet non è molto interessato a questo aspetto);
  • Fotocamera anteriore da 3,5 MP per effettuare videochiamate;
  • Office 2013 RT incluso;
  • Batteria di lunga durata fino a 10 ore circa;
  • Dimensioni: 275 x 173 x 9 millimetri;
  • Peso: 675 grammi;

Il Surface 2 da 32 GB costa 439 euro mentre la versione da 64 GB costa 549 euro.

Il Surface Pro 2 invece ha le seguenti caratteristiche:

  • Processore dual core Intel Core i5 da 1,6 GHz con GPU Intel HD Graphics 4400 (ottimo davvero);
  • Sistema operativo: Windows 8.1 Pro;
  • Display da 10.6 pollici Full HD ClearType con risoluzione 1920×1080 pixel;
  • RAM: 4 GB o 8 GB DDR3 (eccellente);
  • Memoria interna da 64, 128, 256 o 512 GB;
  • Office 2013 RT incluso;
  • Batteria di lunga durata fino a 10 ore;
  • Penna per Surface (molto comoda da utilizzare);
  • Dimensioni: 275 x 173 x 13,5 millimetri;
  • Peso: 900 grammi;

Il Surface Pro 2 da 64 GB costa 889 euro, quello da 128 GB costa 989 euro, quello da 256 GB costa 1289 euro, quello da 512 GB costa 1789 euro.

Per tutti gli utenti che acquisteranno uno dei 2 tablet avranno gratis chiamate Skype per un anno verso tutti telefoni fissi di circa 60 Nazioni, più connessione Wi-Fi gratis presso gli hotspot Skype senza limiti per 12 mesi. Inoltre si avrà diritto a 200 GB di spazio su SkyDrive per 2 anni.

Stavolta Microsoft vuole proprio stupire tutti con prestazioni top più regali graditi. Riuscirà a recuperare terreno sulle concorrenti?