Durante l'evento Apple del 22 otttobe 2013, la scena e la sorpresa sono state tutte per quello che doveva essere iPad 5 e che invece è stato presentato come iPad Air in virtù della sua leggerezza. Ma abbiamo già parlato di quest'ultimo in questo articolo relativamente a caratteristiche, uscita e prezzi in Italia per tutte le varianti.

Parliamo invece della presentazione dell'iPad Mini 2 la cui unica nota positiva sembra essere quella della conferma della dotazione del display Retina. Infatti gli utenti Apple si aspettavano addirittura due modelli di cui uno low cost, invece ne è stato lanciato solo uno con un prezzo poco abbordabile rispetto al previsto, di cui parleremo dopo visto le tante varianti.

iPad Mini 2 caratteristiche

Il display Retina è da 7,9 pollici e retro illuminato con LED a tecnologia Ips, la risoluzione pixel è la 2048x1536 con densità pixel a 326. iPad Mini 2 pesa di più di iPad Mini e anche il suo spessore è leggermente superiore. Ad onor del vero sulle prestazioni hardware Apple ha scelto la linea della potenza. In dotazione questo tablet è dotato di un processore Apple A7 a 64 bit e del coprocessore M7, praticamente lo stesso di Air Pad.

Allo stesso modo del fratello maggiore, non è presente il lettore di impronte digitali Touch ID che rimane dunque un'esclusiva di iPhone 5S. Doppia fotocamera, la classica frontale da 1.2 Megapixel gira i video a 720 pixel e la principale da 5 Megapixel con autofocus, la batteria ha una buona autonomia, 10 ore.

Uscita e prezzi in Italia di iPad Mini 2

Se iPad Air è atteso per il 1° novembre, iPad Mini 2 potrebbe vedere slittato il suo arrivo, l'uscita in Italia sembrerebbe essere prevista intorno a fine novembre 2013, ma i prezzi sono oramai noti.

Il modello base da 16 GB con connettività Wifi sarà messo in vendita al prezzo di 389,00 euro. Quello da 32 GB a 479,00 euro, da 64 GB a 569,00 euro e infine quello da 128 GB costerà 659,00 euro.

Se si va sui modelli che supportano anche la 4G LTE e la 3G Hspa, è necessario aggiungere ai prezzi suddetti un surplus di 120 euro.