Ecco le caratteristiche tecniche dell'iPad di quinta generazione, ribattezzato Air per la sua incredibile leggerezza e sottigliezza.

In linea con gli innumerevoli rumors delle ultime settimane, iPad Air di Apple presenta un design nuovo di zecca che riprende molto da vicino quello del "piccolo di casa", l'iPad mini. Il tablet della "mela" è decisamente più sottile (solo 7,5 millimetri di spessore) e molto più leggero (200 grammi in meno e 450 grammi totali) rispetto a quello di quarta generazione, ma ciò nonostante conserva un display retina definitissimo con diagonale da 9,7 pollici, il tutto grazie ad una cospicua riduzione dei bordi.

L'iPad Air monta un processore A7 a 64 bit, lo stesso già scelto per l'iPhone 5s. La nuova CPU, secondo Apple, è in grado di garantire un notevole aumento delle prestazioni grafiche. Tra le migliorie dell'Air i tempi di apertura di App e file (dimezzati rispetto all'Ipad di quarta generazione) e la nuova connettività wi-fi in grado di garantire prestazioni raddoppiate rispetto al passato.

Per quanto riguarda il comparto multimediale L'iPad Air è dotato di una fotocamera da 5 megapixel iSight, capace di girare video in alta risoluzione a 1920x1080p, una nuova videocamera frontale FaceTime HD, due microfoni, e una batteria in grado di garantire autonomia di 10 ore.

Il nuovo tablet di Apple sarà disponibile in quattro diversi colori : argento, bianco, grigio e nero e arriverà sul mercato mondiale a partire dal 1° novembre, al prezzo di 479 nella versione base, quella solo Wi-Fi da 16GB, fino ad arrivare agli 869 euro del modello Wifi +3G 128 GB.