Apple non si ferma e continua a proporre interessanti novità ai propri consumatori, appena uscito sul mercato il nuovo iPad Air assieme ai nuovi iPad mini con retina e nuovi MacBook Pro Retina disponibili dal primo novembre in poi: l'iPad mini dovrebbe arrivare a metà novembre. Per i pc bisognerà attendere la fine dell'anno, insomma per Natale ci sarà tutto il nuovo corredo. In arrivo anche il nuovo software gratuito: Mavericks, assieme a iLife e iWork, che diventano gratuiti sia per iOS che per OS X.

Scheda tecnica iPad Air e iPad mini

  • Più sottili e leggeri del 20%
  • Più potenti quasi otto volte grazie al processore A7 da 64 bit
  • Prestazioni grafiche e connettività incrementati
  • Nuova forma: cornice ristretta del 46% che rende la visuale più filante

Adesso la concorrenza di Amazon con i nuovi Fire HD, di Nokia con i prodotti phablet e di Microsoft con i nuovi Surface. Le premesse parlano di un iPad Air e mini Retina di due prodotti pronti per il nuovo mercato esigente. Apple nel tempo ha contribuito a creare una schiera di utenti espertissimi di elettronica e di tecnologia in pieno stile mela.

Il nuovo ideale dell'azienda di Cupertino, come rimarcato da Phil Schiller capo del marketing mondiale dell'azienda, è quello di offrire il più possibile gratuitamente online per battere una concorrenza sempre più in corsa su Apple. Software gratuiti per hardware sempre più tecnologici, investire i capitali proprio su l'iPad Air base WiFi 16 GB che arriva a 479 euro, con LTE a 599. Mini base si presenta a 389 euro, mentre LTE a 509.

La palla ora, come sempre, passa agli utenti e consumatori, intanto le news impazzano sul web e già Twitter attende la nuova creatura di Apple.