Dopo la presentazione del nuovo iPhone 5S e il nuovo 5C, Apple si prepara al grande evento del 22 ottobre legato ad iPad 5 e iPad Mini 2. E' questa la data indicata per il lancio dei due device, mentre si dovrà attendere una settimana circa per l'inizio delle vendite.

Le indiscrezioni circolate nelle ultime ore spiegano alcune importanti novità che riguardano i nuovi tablet in uscita: iPad 5 e iPad mini 2 Retina stanno catalizzando le attenzioni degli appassionati e c'è da aspettarsi che il colosso di Cupertino voglia stupire ancora.

Le introduzioni principali rispetto al modello precedente di iPad 5 sarà l'inserimento di una fotocamera migliorata e un processore A7 a 64 bit che è lo stesso installato sugli iPhone presentati lo scorso 10 settembre, il tutto associato al sistema operativo di ultima generazione iOS 7. Altre novità riguarderanno il design che sarà avvicinato per forma e misure a quello dell'iPad mini, mentre mancherà il tanto chiacchierato sensore di impronte digitali, la vera innovazione presente nell'ultima generazione di iPhone.

Praticamente impossibile al momento riuscire a quantificare il costo in Italia di iPad 5: l'impressione è che non si discosterà di molto dall'attuale prezzo di iPad 4.

Proprio sul nuovo iPad mini, la modifica principale potrebbe essere rappresentata dal Display Retina: uno schermo da sette pollici con un processore identico a quello dell'iPad 5. Qualche incertezza sulla possibilità che iPad mini 2 possa arrivare anche nelle colorazioni Space Gray e Gold che abbiamo visto per iPhone 5S.

Un'altra ipotesi avanzata dai rumors del web è quella che parla di una possibile presentazione di iPad Maxi, un tablet dalle dimensioni più grandi con uno schermo da 12,9 pollici. Possibilità che, secondo gli esperti di mercato, porterebbe ad una forte penalizzazione per il mondo dei pc: si tratterebbe secondo le stime, dell'inizio della fine dell'esperienza del personal computer, settore già in crisi negli ultimi tempi.

Altre indiscrezioni svelano come il 22 ottobre potrebbe essere anche il giorno in cui Apple presenterà un nuovo Mac Pro e il sistema operativo Os X Mavericks.