Mancano ancora pochi giorni alla presentazione ufficiale (tra il 15 e il 18 ottobre 2013) del nuovo ed attesissimo phablet HTC One Max con display da 5,9 pollici, che disporrà della nuova interfaccia utente Sense 5.5 e che probabilmente sarà commercializzato ad un prezzo molto simile allo smartphone di punta della casa taiwanese.

Secondo infatti un documento trapelato in rete, nonostante il device abbia un display più ampio e con una risoluzione Full HD, potrebbe essere venduto a NT$23,900, circa 600,00 euro con caratteristiche hardware davvero interessanti che naturalmente includono anche il tanto chiacchierato scanner per le impronte digitali.

  • Connettività 2G/ 2.5G - GSM/GPRS/EDGE: 850/900/1800/1900 MHz, 3G/ 3.5G - UMTS/ HSPA: 850/900/1900/2100 MHz con HSPA+ sino a 42 Mbps;
  • Display da 5.9″ 1920x1080p;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 600 1.7GHz quad-core;
  • 2GB of RAM, 16GB di storage;
  • Fotocamera Ultrapixel con LED flash, camera anteriore da 2.1MP;
  • Scanner di impronte digitali, Giroscopio, Accelerometro, Sensore di prossimità, Sensore di luminosità GPS/AGPS + GLONASS;
  • NFC, Bluetooth 4.0, Wi-Fi a/b/g/n/ac;
  • Doppio altoparlante Boomsound con amplificatore integrato;
  • Batteria (non removibile) da 3300 mAh.

Lato software, l'interfaccia utente nella sua versione 5.5 apporta numerose migliorie e novità, tra cui la possibilità di attivare e disattivare il Blinkfeed, oltre che organizzare a proprio piacimento le impostazioni rapide che avevano fatto la loro comparsa nell'aggiornamento 4.2.2.

  • Attivazione o disattivazione del Blinkfeed;
  • Riorganizzazione delle impostazioni rapide;
  • Impostazioni Dual-Capture e Panorama+ per la fotocamera;
  • Nuova scheda dei temi personalizzati in Blinkfeed;
  • Altre novità sulla sveglia e la tastiera.