Il nuovo iPad Air ha in dotazione un display retina da 9,7 pollici, molto più sottile e leggero rispetto alla quarta generazione di iPad. Il mini iPad con retina ha un display di 7,9 pollici con risoluzione di 2048x1536 pixel ed una densità 326 ppi. Entrambi i nuovi iPad hanno dei processori Apple A7 con architettura A64 bit, coprocessore di movimento M7, supporto open GL ES versione 3.0, wirless ultra veloce con tecnologia Multiple-in-multiple-Out (MIMO), fotocamera frontale Face time HD, fotocamera iSight da 5 Mega pixel e connettività LTE espansa.

"iPad ha creato una nuova esperienza di mobile computing, e il nuovo iPad Air è un ulteriore passo avanti. È cosi sottile, leggero e potente, che una volta che lo si tiene in mano si capisce l'enorme progresso che questo è", ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Marketing di Apple. IPad Air con il suo display Retina da 9,7 pollici pesa solo un chilo e racchiude le incredibili prestazioni di iOS 7, con chip di classe A7 di Apple a 64 bit, e fornisce la durata della batteria per tutto il giorno".

Il nuovo iPad Air sarà disponibile, a partire dal 1 novembre con l'offerta della 3, anche in Italia, nelle colorazioni argento/bianco, e grigio/nero. I prezzi partono da 499 dollari per il modello solo Wi-Fi in versione con 16 GB di memoria integrata e possono arrivare a 929 dollari per la versione Wi-Fi + Celluar da 128 GB. Sarà anche il primo iPad che l'azienda Apple distribuirà nel mercato cinese.

Sul fronte software, in iPad Air vengono precaricate le ultime versione già contenute nel nuovo iOS7, che ufficialmente si trova dal mese di settembre nei nuovi melafonini Apple iPhone 5c e Apple iPhone 5s. Da poco invece è stata resa disponibile per il download al pubblico la versione finale dell'aggiornamento del sistema operativo mobile iOS 7, che i possessori di iPad non consigliano. Il sito OSXdaily sostiene che il nuovo firmware presenta numerosi bug e problemi prestazionali con l'iPhone4 e vari modelli del tablet della Mela, in particolare l'iPad 2, l'iPad 3, l'iPad Mini e anche l'iPad 4.