Caratteristiche hardware simili al Galaxy Note 3 ma con altre implementazioni d'alto livello. la Samsung ha presentato, insieme al Galaxy Note 3, anche Galaxy Note 10.1 2014 Edition, nuovo tablet del colosso tecnologico destinato a far parlare di sè. Ecco caratteristiche ufficiali e recensione completa.

Il Galaxy Note 10.1 verrà messo sul mercato in due varianti, con due processori e due GPU diversi. La prima sarà Snapdragon 800 da 2,3 GHz con GPU Adreno 330, la seconda sarà Octa da 1,9 GHZ con una GPU diversa ma ancora da definire. La Ram del Galaxy Note 10.1 sarà di 3 GB ma quel che fa specie è la memoria, sia interna che esterna. La memoria sarà o da 16 o da 32 o da 64 GB con una possibile espansione fino ad altri 64 GB. Una possibilità niente male per il salvataggio dei propri dati.

Il display del Galaxy Note 10.1 è, appunto, da 10,1 pollici a rispoluzione 2560x1600 pixel. Con il tablet potranno essere scattate fotografie di qualità medio-alta. La fotocamera anteriore è da 2 megapixel mentre quella posteriore, invece, è dotata di 8 megapixel. Il Galaxy Note 10.1, disponibile nella versione bianca o nera, sarà dotato di tutte le caratteristiche di connettività più importanti come Wi-Fi, AllShareCast, GPS e GLONASS.

Quel che invece non si sa ancora è la data di lancio e il prezzo. Si presume un'immissione nel mercato a breve e nel giro di un paio di mesi, mentre per il prezzo si possono già avanzare ipotesi più concrete. Stando ai listini attuali Galaxy Note 10.1 potrebbe costare intorno ai 500 euro.