Come spesso accade in questi casi è attraverso la rete che emergono i dettagli e le notizie che riguardano i nuovi prodotti di tecnologia. Questa volta sono apparse in rete le specifiche tecniche del Samsung Galaxy Note 3 l'attesissimo phablet della società coreana che sarà caratterizzato da uno schermo Full HD da 5,68 pollici e 3 GB di memoria RAM.

Il Samsung Galaxy Note 3, il phablet della società coreana dovrebbe essere presentato ufficialmente a settembre nel corso del prossimo IFA che si svolgerà a Berlino.

Secondo le informazioni che stanmo circolando il Galaxy Note 3 sarà proposto di 2 varianti SM-N900 e SM-N9005, una dotata del processore Exynos Octa, l'altra vinvece sarà dotata del processore Qualcomm dedicata al mercato europeo e statunitense. La caratteristica del nuovo phablet firmato Samsung è il suo display Super Amoled Full HD con una diagonale da 5,68 pollici e una memoria interna di sistema di ben 3 GB.

Ovviamente per il momento si tratta soltanto di rumors ma tali notizie tali dovesse trovare conferma il Galaxy Note 3 sarebbe il primo device Android disponibile sul mercato a disporre di una RAM cosi estesa .

Inoltre Sasung ha deviso di offrire ai propri utenti 3 diversi tagli di memoria interna per questo phablet, tutti con la possibilità di essere ampliati tramite le classiche schede Micro SD, da 16, da 32 e 64 GB. Soltanto poi per il modello destinato al mercato europeo e americano il phablet sarà dotato di supporto alle reti LTE.

La fotocamera posteriore avrebbe anche un sensore da 13 MP con stabilizzatore ottico. La batteria una capacità di 3,200 mAh, solo 100mAh , quindi superiore alla batteria del Galaxy Note 2, infine il Samsung Galaxy Note 3 dovrebbe essere basato sul sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean ,personalizzato con l'interfaccia Touch Wiz.