Anche Nokia sta per lanciare il suo primo tablet: dovrebbe chiamare Sirius, avrà un display da 10.1 pollici e sarà equipaggiato con sistema operativo Windows RT 8.1; inoltre il design del nuovo tablet della società finlandese sarà molto simile a quello degli smartphone Lumia.

A svelare questa interessante indiscrezione è stato il portale The Verge che inoltre fa sapere che il tablet firmato Nokia potrebbe fare il suo debutto sul mercato molto presto. Il nome in codice del device sarebbe Sirius.

Dal punto di vista estetico, il tablet dovrebbe ricordare moltissimo lo stile utilizzato da Nokia per la sua celebre linea di smartphone Lumia. Sirius sarà più sottile dell'iPad e più leggero: peserà infatti circa 450 grammi, inoltre si caratterizzerà per il suo corpo dai colori accesi e vibranti. Ma le indiscrezioni svelate da The Verge sul tablet Nokia parlano anche di un prezzo di vendita del Sirius che non si discosterà molto da quello del tablet firmato Apple.

Inoltre, il nuovo tablet della casa finlandese dovrebbe essere distribuito anche un accessorio-tastiera che comprende anche una batteria che consente una maggiore autonomia d'uso.

Sono inoltre state diffuse interessanti informazioni riguardo la dotazione tecnica che caratterizzerà il tablet di Nokia: schermo da 10.1 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel, ben leggibile anche all'aperto, sotto la diretta luce del sole, processore Qualcomm Snapdragon 800 con 2 GB di RAM, (presente anche uno slot per le schede microSD fino a 32 GB), una porta micro-USB, un connettore micro-HDMI , batteria in grado di garantire un'autonomia fino a 10 ore. Due le fotocamere in dotazione: quella frontale è da 2 megapixel, quella posteriore con sensore è da 6 megapixel. Il tablet Nokia Sirius sarà equipaggiato con la nuova versione 8.1 di Windows RT, creato per migliorare il sistema operativo.

Insomma se tutto ciò si rivelasse vero, di sicuro il tablet di Nokia andrà a concorrere con iPad, o con i tablet di Samsung .

La presentazione ufficiale del Sirius dovrebbe avere luogo il 26 settembre a New York, nel corso dello stesso evento Nokia dovrebbe presentare anche il suo primo phablet conoscuito con il nome di Bandit caratterizzato da un display da ben 6 pollici.