Microsoft ha scontato di 100 dollari il prezzo del suo tablet Surface che è in competizione con iPad e con gli altri dispositivi che utilizzano il sistema Android di Google. Il negozio online del gigante del software offre ai consumatori degli Stati Uniti la Pro Surface per 799 o 899 dollari, a seconda della capacità di memoria, rispetto ai precedenti 899 e 999.

Il Surface RT ha avuto un grande successo in tutto il mondo nel corso degli ultimi mesi e la società ha dichiarato di essere orgogliosa di offrire Pro Surface a prezzi più accessibili. Il dispositivo è una versione base del tablet che ha ottenuto una riduzione del 30% sul suo prezzo in quanto non è riuscito a guadagnare trazione nel mercato scendendo a 349 da 499 dollari.

Surface Pro verrà scontato anche in Cina, Hong Kong, Taiwan, Canada e Stati Uniti dal 29 agosto, secondo Microsoft, la promozione arriva sulla scia delle vendite di tablet che ha portato Microsoft a raggiungere gli 853 milioni di dollari di guadagno contro i 900 milioni di valore degli Rt invenduti e agli 898 milioni spesi per la promozione di Windows 8 e Surface. In Italia la versione pro di Surface parte da un prezzo di 882 euro, mentre Surface Rt costa 337 euro.

Surface è stato introdotto come una piattaforma per il nuovo sistema operativo di Microsoft Windows 8 nel tentativo di recuperare il terreno perduto rispetto a Apple e Google nel settore mobile. La diminuzione di prezzo non è da considerarsi come una sconfitta per il Surface, ma come un imminente arrivo sul mercato del Surface 2.