Hp, l'azienda americana di prodotti hi-tech, mira a espandere il proprio mercato per quanto riguarda i tablet. A dirlo è Giampiero Savorelli, direttore della divisione italiana pc, in un'intervista rilasciata a Panorama: "Nel corso del 2014 vogliamo far crescere in modo significativo la gamma dei nostri tablet. Porteremo avanti una strategia che abbraccia più sistemi operativi, sia Android che Windows".

In arrivo quindi un altro competitor che darà battaglia sul mercato mondiale a Apple e Samsung, anche se parte un po' in ritardo. "C'è molta concorrenza - ammette Savorelli - però i margini di crescita restano interessanti.".

Che tipo di tablet dobbiamo aspettarci? Modelli innovativi, leggeri, sottili, robusti, con schermi di diverse dimensioni e tecnologia Lte per una connessione ultraveloce.