Microsoft Surface RT è arrivato in Italia il 14 febbraio. La versione RT è quella più semplice ed economica, possiede il sistema operativo Windows RT e una scheda tecnica di poco inferiore al compagno Surface PRO.

Iniziamo a vedere subito la scheda tecnica e le relative caratteristiche. Il sistema operativo è Windows RT ed è manovrato dai processori Nvidia Tegra 3, supporta una memoria da 32 oppure da 64 GB, pesa 676 grammi e monta un display ClearType HD. La batteria è da 31.5 W-h, c'è lo scomparto per la micro sd, USB 2.0, Micro HD Video 2x2 MIMO antenna e vengono inclusi applicativi Office '15'. Tutte e due le versioni da 32 o da 64 GB permetteranno l'acquisto delle Touch Cover ovvero della speciale custodia che include anche una tastiera per trasformare il tablet in un vero e proprio netbook.

Si tratta di un tablet abbastanza evoluto ed innovativo che offre caratteristiche tecniche degne di un netbook di fascia bassa. Grazie alla combinazione con la Touch Cover sarà infatti possibile sfruttare anche una tastiera fisica così da digitare in modo più veloce e facile.

Sono disponibili anche gli accessori come per esempio la nuova custodia Piquadro per Surface RT della collezione Blue Square. La custodia è fatta con pelle pregiata, lucida, morbida e dall'effetto invecchiato con interno scamosciato. Si apre a zip e sfrutta la tracolla per essere portato in modo più comodo. Nella custodia è presente una tasca interna deve poter mettere la tastiera. Potete prenotarla on line sullo shop di piquadro.com. E' disponibile nei colori nero, mogano e rosso.

Il prezzo per l'Italia è stato abbassato: è possibile acquistare il Surface Rt da 32 GB a 340 euro circa mentre quello da 64 Gb costa 440 euro circa.