E' il Samsung Galaxy Tab 3 il nuovo tablet pronto ad essere lanciato sul mercato e che in Italia arriverà a partire da settembre. Un concentrato di tecnologia ed un design accattivamente per la "tavoletta" di casa Samsung arrivata ormai alla terza generazione. E sono già in tanti ad aspettare con interesse e curiosità il lancio sul mercato italiano.

Il Samsung Galaxy Tab 3, nelle tre versioni messe in vendita, verrà offerto ad un prezzo che gli addetti ai lavori definiscono molto interessante, rendendo il prodotto di conseguenza molto più appetibile ed in grado di tenere testa ai diretti concorrenti. Ma andiamo a vedere ora nel dettaglio le caratteristiche di questo nuovo modello.

Il Samsung Galaxy Tab 3 verrà offerto nei formati da 10.1, 7 ed 8 pollici; tre diversi grandezze del display, quindi, per la "tavoletta" di casa Samsung studiati appositamente per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che hanno la necessità di avere uno strumento di questo tipo sia per motivi di lavoro che per svago.

Il Galaxy Tab 3 che nella versione da 7 pollici con WiFi only verrà venduto a 229 euro IVA inclusa ha uno spessore di appena 10 millimetri e pesa 300 grammi; il display è un multitouch con una risoluzione di 1024 x 600 pixel. Nell'anima del nuovo tablet trova posto il System on a Chip con un processore dual core da 1.2 GHz che fa coppia con 1 GB di RAM e con 8 GB di spazio di storage, il tutto espanibile con microSD.

Completa la dotazione una webcam anteriore da 1.3 Mpixel ed una fotocamera posteriore da 3.2 Mpixel. Dispone inoltre di GPS, WiFi e, come optional, 3G (sono due di fatto le versioni del tablet, WiFi only e 3G); completano la dotazione di serie una una batteria da 4000 mAh ed il sistema operativo Google Android nella versione 4.1.2 Jelly Bean.

Il Samsung Galaxy Tab 3 nella versione da 8 pollici verrà messo in vendita a 329 euro sempre IVA inclusa ed ha una risoluzione di 1280 x 800 pixel. Il processore è un dual core ma in questa versione ha un clock rate di 1.5 GHz con 1.5 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, da espandere eventualmente con microSD. La fotocamera posteriore ha in dotazione ben 5 Mpixel, autofocus, come quella posteriore. La batteria è quella da 4450 mAh mentre il sistema operativo è l'Android 4.2.2 Jelly Bean. Lo spessore è di appena 7.4 millimetri con un peso anche in questo caso di 314 grammi. Due le versioni: WiFi only e 3G; il Galaxy Tab 3 da 8 pollici ha anche un modulo GPS, un trasmettitore a infrarossi per essere utilizzato come telecomando universale, grazie all'apposita applicazione WatchOn.

Il Galaxy Tab 3 nella versione da 10 pollici verrà messo in vendita, sempre a partire da settembre, a 369 euro IVA inclusa. Si differenzia dagli altri modelli per il display ovviamente molto più ampio, anche se la risoluzione rimane la stessa del modello da 8 pollici. La scocca invece ha uno spessore di 7.95 millimetri e un peso che raggiunge i 520 grammi. L'hardware è del tutto identico al Tab 3 da 7 pollici, ma il processore ha una frequenza maggiore: 1.6 GHz. Anche le due fotocamere, quella posteriore e qualla anteriore, sono identiche alla versione da 7 pollici. Maggiore capacità, invece, per la batteria, che ha 6800 mAh. Dal modello Galaxy Tab 3 8.0 la versione da 10 pollici prende anche il modulo ad infrarossi per le funzioni di telecomando universale e la modalità lettura che regola automaticamente la luminosità del display per renderlo fruibile in qualsiasi condizione di luce.