Dal 3 al 7 luglio 2013, a Taipei, ha avuto luogo la fiera "Computex 2013", durante la quale è stata presentata tutta la gamma dei nuovi tablet Samsung Galaxy, della serie Tab 3. Si tratta di tre modelli, diversi per caratteristiche tecniche e prezzo, pensati per soddisfare ogni differente esigenza di pubblico.

L'azienda sudcoreana non si discosta, dunque, dalla sua assidua propensione a diversificare la propria offerta di prodotti, finalizzata ad accattivarsi un'ampia fetta di mercato. Nello specifico, i tre modelli in questione sono: Samsung Galaxy Tab 3 7.0, in vendita negli Stati Uniti al costo di 199 euro; Galaxy Tab 3 8.0 al prezzo di 299 dollari; Galaxy Tab 3 10.0 da 399 dollari.

In quest'occasione, focalizzeremo la nostra attenzione sul Samsung Galaxy Tab 3 8.0, il dispositivo con prezzo di fascia media in grado di offrire prestazioni di alto livello e un'ottima portabilità. Il nuovo filmato in anteprima, della durata di circa 4 minuti, pubblicato in questi giorni sul sito Youtube, è in grado di mostrarne il design e il funzionamento.

Si tratta di un dispositivo molto sottile e dall'aspetto elegante, con un display multi-touch capacitivo da 8 pollici, una risoluzione di 1280 x 800 pixel e una profondità di 16 milioni di colori. E' dotato di un processore Exynos dual-core da 1.5 Ghz, una memoria Ram da 1.5 GB e una memoria interna da 16/32 GB espandibile mediante la slot microSD. La fotocamera posteriore è da 5 megapixel mentre quella frontale è da 1.3 megapixel. Le dimensioni sono pari a 209.8 x 123.8 x 7.4 millimetri mentre il peso è di 314 grammi.

Il sistema operativo preinstallato è Android 4.2.2 Jelly Bean con l'interfaccia utente personalizzata TouchWiz, oramai largamente conosciuta poiché è presente in tutti gli ultimi dispositivi di casa Samsung. I Widget e le applicazioni sulla Home ampiamente personalizzabili e le schermate sono molto fluide. Sono inoltre presenti, nella barra delle notifiche, vari pulsanti di accesso rapido all'attivazione o disattivazione di numerose funzioni.