Oramai è sicuro, dunque. Il nuovo phablet Samsung Galaxy Note 3 sarà presentato ufficialmente nella prima settimana di settembre. L'azienda non ha ancora dato conferma ufficiale, ma si ha pienamente ragione di ritenere che la data precisa della presentazione sia il 4 settembre. Due giorni prima dell'IFA, la fiera dedicata alla tecnologia che si terrà dal 6 all'11 settembre 2013 a Berlino. Il 4 settembre, invece, si terrà un evento Unpacked, sempre a Berlino, e proprio in quell'occasione si dovrebbe tenere la presentazione ufficiale del tanto atteso phablet Samsung. In verità, pare, si è scelto di evitare di far coincidere la presentazione del Galaxy Note 3 con l'IFA, affinché la sovrapposizione di eventi non sottraesse interesse al nuovo dispositivo.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy Note 3, innanzitutto arriva un dietro front riguardo al display. Lo schermo, infatti, non avrà una diagonale da 6 pollici, ma da 5,7 pollici, di tipo Super AMOLED e con risoluzione Full HD a 1080p. Ancora incertezza, invece, sul fronte del processore, che potrebbe essere Exynos 5 Octa di Samsung oppure Snapdragon 800 di Qualcommcon, con una RAM da 3 GB. La fotocamera posteriore dovrebbe essere da 13 megapixel.

Altra importante novità potrebbe essere costituita dalla connettività 4G LTE nell'evoluzione LTE-A, che offre una velocità di upload e download decisamente superiore alle versione classica. In tal senso il nuovo Samsung Galaxy Note 3 potrebbe essere lanciato sul mercato in due differenti varianti: la prima con LTE nella versione classica, la seconda nella versione LTE Advance.

Non mi rimane che attendere la data di presentazione del nuovo Samsung Galaxy Note 3 per apprezzarne le potenzialità.