C'è grande fibrillazione in casa Apple, che sta per lanciare nel prossimo autunno il nuovo iPad 5. Stando agli ultimi rumors il nuovo tablet dovrebbe uscire a settembre, anche se la data di uscita potrebbe anche slittare ad ottobre: secondo alcune indiscrezioni della stampa americana, la Gumdrop Cases, partner storico della Apple, ha già preparato circa 15.000 cover di tre tipi, Drop Tech, Drop Tech Designer e Drop Tech Bounce. Una cifra nemmeno eccessiva considerando che solitamente se ne producono almeno 150mila al mese, ma sicuramente abbastanza alta per un prodotto che non è stato ancora lanciato sul mercato.

La Gumdrop lavora nella regione cinese di Shenzhen, la stessa dove nascono e vengono prodotti i tablet di casa Apple, quindi le fonti sono abbastanza sicure ed attendibili. Per quanto riguarda la versione da 32GB il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 399 euro, mentre per il modello da 64 GB il prezzo dovrebbe essere di 499 euro. Infine per la versione da 128 GB il prezzo di acquisto dovrebbe essere di 599 euro. La Apple quindi ha adottato una politica dei prezzi molto simile a quella già usata per gli altri prodotti.

Il nuovo iPad 5 dovrebbe essere ancora più sottile del 15% rispetto al suo predecessore, più leggero di un terzo e probabilmente anche più stretto con uno schermo da 10 pollici, non dovrebbero esserci variazioni per il volume e la posizione dei comandi, la retina display dovrebbe avere una risoluzione di 2048 x 1536, con tecnologia IGZO e processore A7X. Sono previste novità anche per la batteria, che dovrebbe essere potenziata per aumentare notevolmente la durata e l'autonomia. Un potenziamento è previsto anche per la fotocamera che dovrebbe avere 10 megapixel.