E' già disponibile sul mercato il nuovo tablet Yashi YPad Mini. Si tratta dell'ennesimo clone dell'iPad Mini, il noto tablet della Apple dalle dimensioni ridotte. Non è certo il primo dispositivo sul mercato che ricalca le orme del tanto famoso mini tablet della casa di Cupertino, dato che ultimamente la concorrenza si fa sempre più spietata e, a prezzi praticamente dimezzati, è possibile acquistare dei prodotti dalle caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Yashi YPad Mini, infatti, è già ad oggi disponibile per la vendita negli store italiani, al prezzo di lancio di 169 euro. Una differenza notevole se si confronta con l'iPad Mini, che viene attualmente venduto al costo di 329 euro.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il nuovo Yashi YPad Mini è dotato di un display multi-touch capacitivo (fino a 5 punti di contatto) con tecnologia IPS, da 8 pollici, con una risoluzione di 1024 x 768 pixel e una profondità di 16 milioni di colori. Il processore è ARM Cortex A9 dual-core da 1.6 Ghz, la memoria RAM è da 1 GB e la memoria interna è da 8 GB, espandibile fino a 32 GB tramite la slot micro SD. La fotocamera posteriore è da 2 megapixel e quelle frontale è VGA. E', inoltre, dotato di un'uscita video HDMI e del modulo WiFi per la connettività senza fili. La batteria è agli ioni di litio da 4.000 mAh. Il sistema operativo integrato è Android 4.1 Jelly Bean di Google e non è ancora stato reso noto se, in futuro, uscirà l'update alla nuova versione Android 4.2.

Le dimensioni della scocca dello Yashi YPad Mini sono di 201 x 151 x 9.3 millimetri e il peso è pari a 430 grammi, caratteristiche che offrono una giusta via di mezzo tra usabilità delle applicazioni e portabilità del dispositivo.