L'uscita dell' iPad 5, il prossimo tablet Apple riserverà agli acquirenti della casa produttrice di Cupertino interessanti novità: scopriamo quindi le novità che ci riserva il nuovo iPad 5 che uscirà ad ottobre, secondo gli ultimi rumors.

Il lancio del nuovo tablet Apple è previsto per ottobre, le caratteristiche che stanno facendo maggiormente parlare sono lo spessore e la leggerezza infatti sembra che il nuovo dispositivo sia tre volte più leggero e sottile della precedente versione del tablet. Altra novità importante riguarda la fotocamera che finalmente, dopo tante richieste da parte degli acquirenti Apple per un dispositivo di qualità maggiore, verrà potenziata e vedrà montata una fotocamera da 10 megapixel.

Per quel che riguarda la data di uscita come già scritto si ipotizza ottobre: non tutti però credono nella certezza di questa notizia, anzi l'idea di molti è quella che, visto che in ottobre è prevista l'uscita dell'iPad Mini2, l'uscita dell'iPad 5 slitterà nel periodo natalizio.

Il prezzo dell'iPad 5 in questione vedrà un aumento, causa soprattutto dalle caratteristiche di qualità maggiore: infatti si parla di una memoria interna da 128 gb e wi-fi potenziato, quindi se il prezzo della versione precedente era di 799 dollari (circa 600 euro), il nuovo tablet Apple avrà un costo di 929 dollari (circa 800 euro), vista però la qualità maggiore del dispositivo, non si può parlare di un aumento senza giustificazioni.

iPad 5, caratteristiche tecniche:

  • Schermo da 10,1 pollici
  • Retina display 2048 x 1536
  • Tecnologia IGZO
  • Processore A7X
  • Fotocamera da 10 megapixel
  • Memoria da 32, 64 o 128 Gb
  • Connessione WI-FI e 4G LTE
  • IOS 7 e iCloud

Aspettiamo quindi l'uscita del tanto atteso iPad 5 per verificare di persona le caratteristiche del dispositivo. Sicuramente, come è solito succedere, la Apple non riserva mai cattive sorprese, anzi riesce sempre a soddisfare le richieste di continuo miglioramento dei suoi clienti, quindi anche per l'uscita del nuovo Tablet le aspettative degli acquirenti, non verranno deluse.