Creare il Sito - "Se non sei su internet non esisti", triste ma vero. Al giorno d'oggi è diventato quasi obbligatorio, avere una propria vetrina virtuale su internet, nella quale parlare dei propri interessi o magari pubblicizzare la propria attività lavorativa. Riuscire però a creare un sito moderno e dall'aspetto grafico "gradevole" non è cosa da poco: bisogna avere conoscenze specifiche e saper usare il linguaggio di programmazione. E l'html non è affatto uno scherzo.

Wix - Il nuovo servizio per lo sviluppo e gestione di siti, tramite template definiti, viene incontro all'utente "medio", mettendo a sua completa disposizione, non soltanto una serie enorme di modelli e layout, adatti o adattabili a qualsiasi tipo di attività, ma anche una tecnologia HTML5, rendendo il sito navigabile anche da tablet e smartphone oltre che da qualsiasi tipo di Pc e notebook. Il funzionamento della piattaforma è molto simile a quello di WordPress, quindi, chi ha un minimo di familiarità con tale programma, non avrà nessuna difficoltà nella creazione del sito e, nel caso, può avvalersi di una soddisfacente video guida messa a disposizione all'interno del sito ufficiale di Wix. Per poter iniziare a creare il proprio sito, bisogna:

  • creare un account Wix, seguendo le istruzioni riportate nella Home Page
  • scegliere tra una serie di modelli e layout messi a disposizione. Ovviamente bisogna cercare all'interno delle categorie, quello che più si avvicina alle nostre esigenze
  • Una volta effettuata tale scelta, non ci resta altro da fare che modificare gli elementi predefiniti, presenti all'interno del modello (per esempio il titolo della pagina). Basterà cliccarci sopra, per avere a disposizione tutti gli strumenti di modifica
  • Nel caso poi, si voglia aggiungere elementi multimediali come foto o video, basterà accedere alla specifica sezione del menù in alto a destra
  • Fatto ciò, non ci resta che salvare e pubblicare il sito online

Novità degna di nota introdotta da Wix, è la possibilità di poter "lavorare" anche in ambiente SEO, tramite un apposito menu, nella quale è possibile elencare le parole chiave per pagina e scrivere una descrizione adeguata. I siti creati con Wix, possono essere sia pubblicati con dominio gratuito che, "esportati" ad un nostro dominio personale, in entrambe i casi, basterà digitare l'indirizzo e il programma farà il resto.

E così, in meno di un ora, avrete creato il vostro sito web all'ultima moda, semplice no?