Sony è in procinto di presentare ufficialmente il suo primo phablet, si tratta del Sony Xperia Zu. Il nuovo device, a metà fra tablet e smartphone, sarà presentato al pubblico il 25 giugno e pare che avrà un display dalle dimensioni davvero generose, si parla infatti di ben 6,44 pollici.

A rivelare queste interessanti indiscrezioni è stato il portale taiwanese ePrice, che ha anche divulgato la scheda contenente le specifiche tecniche del nuovo dispositivo di casa Sony. Come abbiamo accennato la particolarità di questo device, il cui nome probabilmente sarà Sony Xperia Zu, sono le dimensioni del suo schermo, ben 6,44 pollici, ma anche il comparto hardware dovrebbe essere davvero molto potente.

Stando alle notizie che stanno circolando in rete il device sarà dotato di un nuovo processore quad-core top di gamma Qualcomm Snapdragon 800 da ben 2.2 GHz, con 2 GB di RAM e da 16 GB di memoria interna, con la possibilità di ampliamento mediante schede microSD (fino a 64 GB).

La fotocamera frontale dovrebbe essere da 1,3 megapixel, mentre quella posteriore avrà un sensore da 8 megapixel e una batteria da 3000 mAh, che pur non potendo essere sostituita dall'utente sarà comunque in grado di assicurare una buona autonomia d'uso, anche se dobbiamo far notare che è inferiore rispetto a quella del Samsung Galaxy Note 2.

Ma a differenza del Note 2, sembrerebbe che il phablet Sony non sarà venduto insieme ad un pennino, ma sarà utilizzabile con qualunque penna, matita o oggetto simile.

Come abbiamo già detto le dimensioni dello schermo del phablet Xperia ZU saranno davvero extra (6,44 pollici) e questo lo rende più un tablet che uno smartphone. Proprio per questa sua caratteristica, dovrebbe esserci un pannello con tecnologia X-Reality e risoluzione pari a 1920×1080 pixel, equivalente a 342 pixel per pollice. Sony Xperia Zu sarà il primo phablet della serie Xperia e dovrebbe offrire a coloro che decideranno di acquistarlo diverse applicazioni esclusive, sviluppate appositamente da Sony, per offrire una migliore esperienza d'utilizzo dal punto di vista della scrittura digitale. Pare inoltre che il device sarà rugged, resistente cioè all'acqua e alla polvere, così come l'Xperia Z.

A questo punto per sapere se tutto questo è vero, l'appuntamento è per il 25 giugno, giorno in cui Sony dovrebbe fare la presentazione ufficiale.