L'avvento dei social network ha dato il via a nuove mode ( vedi le maglie raffiguranti immagini dei famosi Memes), ma anche a delle vere e proprie manie, come quella della fotografia. Grazie anche a smartphone con fotocamere incorporate sempre più potenti e professionali, le pagine dei maggiori social come Twitter e lo stesso Facebook, sono invase giornalmente da miliardi di istantanee, cosa che con il tempo ha favorito la nascita di piattaforme apposite per tali operazioni.

Project 1709, il servizio messo a disposizione da Canon alla fine del 2012, risponde proprio a tale caratteristiche. L'idea sulla quale ha orbitato l'intera programmazione del programma, è stata quella di creare un canale di comunicazione con i social network, permettendo anche di importare foto da quest'ultimi.

Servizio accessibile a tutti (non fatevi ingannare dal fatto che a fornirlo sia Canon), Project 1709 al momento è ancora in versione beta privata, questo vuol dire che per poterlo provare, è neccessario richiedere un invito collegandovi al sito Canon.

Dopo la ricezione dell'email, contenente i dati per l'accesso, ci basterà cliccare sul pulsante Get Started per completare la registrazione. Nella schermata successiva, la prima del programma in se, ci verrà richiesto le modalità che preferiamo per caricare le foto (facebook, pc ecc..ecc..)

Da questo momento in poi i programma sarà operativo e pronto a soddisfare tutte le vostre richieste, peccato che per ora si parli solo di un periodo di prova.