Android 5.0 Key Lime Pie è l'aggiornamento del sistema operativo Google più chiacchierato del momento su internet, e sebbene gli utenti siano ancora in attesa della versione 4.3, sulle caratteristiche, la data di uscita del software arrivano sempre più indiscrezioni sia a livello di contenuti che in quello grafico.

Android 5.0 Key Lime Pie, sempre secondo le indiscrezioni del web, dovrebbe uscire nel mese di ottobre in concomitanza con la presentazione del prossimo Nexus 5, tuttavia, la vera novità riguardo al sistema operativo è che dovrebbe lavorare anche su dispositivi meno potenti come quelli dotati di soli 512 MB di RAM. Per gli utenti, infatti, sarebbe un passo non da poco poter utilizzare questi dispositivi meno potenti in campo hardware con un sistema più leggero e fluido.

Il sistema operativo dovrebbe cambiare sotto molti aspetti rispetto alle versioni precedenti. Il software dovrebbe essere in grado di offrire profili personalizzati secondo le modalità dell'utilizzo, molte app-preview, una maggiore integrazione con i social-media quali twitter, facebook, google plus.

Il software di Google dovrebbe inoltre includere unaggiornamento che permetterà di scattare foto panoramiche a 360 gradi, un rinnovo della tastiera di default che applicherà rilevanti miglioramenti alla tastiera e alla funzione di digitazione swipe, la possibilità di effettuare delle videoconferenze e Google Play dovrebbe essere dotato di una sezione news.

Android 5.0 Key Lime Pie dovrebbe supportare una lunga lista di dispositivi fra cui sono inclusi Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy S3, Google Nexus 4, Google Nexus 7, Google Nexus 10, Samsung Galaxy Note 3, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy 10.1 e sicuramente molti altri, di cui si spera di avere notizia quanto prima.