Microsoft ha annunciato ufficialmente le novità presenti nel suo Windows 8.1 Blue, il nuovo sistema operativo realizzato seguendo i consigli degli utenti di Windows 8. A spiegare punto per punto tutte le caratteristiche di Windows 8.1 è stato Antoine Leblond, vicepresidente corporate per il Windows Program Management.

La prima grande novità è la personalizzazione: con Windows 8.1 il pc o il tablet si trasforma in una cornice digitale, facendo scorrere le proprie foto sulla schermata di blocco. Aggiunta anche la possibilità di scattare fotografie direttamente dalla lock screen, senza accedere quindi alla fotocamera. Aumentate anche le possibilità di personalizzazione della Start Screen, con maggiori opzioni di colori e sfondi, nonché la possibilità di gestire più app contemporaneamente.

Microsoft ha poi rivisto la schermata delle applicazioni, aggiungendo la possibilità di filtrare le app per nome, data d'installazione, etc. Migliorata anche la funzione di ricerca con Bing, con una nuova soluzione aggregata di visualizzazione per aiutare a trovare ciò che l'utente cerca. Leblond ha quindi confermato il miglioramento delle app preinstallate e l'impegno a realizzarne di nuove, da svelare nel prossimo futuro.

Con Windows 8.1 viene anche migliorato il rapporto con il cloud, grazie al salvataggio dei file direttamente in SkyDrive, mentre un'altra grande novità è Internet Explorer 11. Il nuovo browser di Microsoft promette migliori prestazioni col touch, alte velocità di caricamento e tante nuove funzioni. Leblond ha infine parlato di migliorie nell'uso di mouse e tastiera, la grande critica degli utenti di Windows 8, a detta loro troppo incentrato sul touch. Per questo sarà reintrodotto il tasto "Start", anche se con funzioni diverse rispetto al passato.

Nessuna rivoluzione, ma tanti piccoli interventi di miglioramento insomma. Windows 8.1 verrà presentato il 26 giugno alla Build 2013 e sarà un aggiornamento gratuito per tutti gli utenti di Windows 8/RT, scaricabile dal Windows Store.