Toshiba lancia sul mercato un nuovo tablet, si tratta del WT 310, un dispositivo dotato di Windows 8 per il business.

WT 310 è un tablet che vanta componenti e funzionalità fascia alta e sistema operativo Windows 8 Pro; ecco le prime informazioni disponibili su questo nuovo device che la società giapponese ha creato appositamente per i professionisti.

Come abbiamo detto il Toshiba WT310 è dedicato ai professionisti, per il momento ancora non si hanno tutte le informazioni relative al suo comparto hardware. La società nipponica ha voluto tenere per sé qualche dettaglio ma senza dubbio stiamo parlando di un prodotto che si inserisce nella fascia alta del mercato. Il dispositivo è equipaggiato con sistema operativo Windows 8 Pro 64-bit e dispone del DigitizerPen, un pennino che ha la particolarità di poter essere usato in movimento ad esempio per prendere appunti direttamente sullo schermo. Ancora nulla si sa riguardo al costo di questo tablet, mentre si attende il suo esordio sul mercato per il secondo trimestre dell'anno.

Esaminando ciò che già si conosce della scheda tecnica, emergono componenti create appositamente per gli utenti più esigenti e che necessitano di un dispositivo all'altezza delle loro aspettative. Ma vediamo un po' quali sono le caratteristiche tecniche del WT310: display da 11,6 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel, processore Intel Core - il modello ancora non è stato specificato - disco SSD per salvare i documenti, slot dedicata alla lettura di schede SD, porta USB 3.0, modulo WiFi con supporto alla tecnologia Intel WiDi, 4G-LTE opzionale, Bluetooth 4.0 e uscita video HDMI per connessione a monitor o TV. Per quanto riguarda poi le dimensioni abbiamo 229x189x12,4 mm, e un peso che si aggira attorno ai 825 grammi.

Invece ancora nessun dettaglio riguardo la capacità della RAM integrata e sulla capacità di storage, mentre invece si sa che gli utenti avranno la possibilità di scegliere se acquistare separatamente anche un accessorio creato appositamente per questo dispositivo ,che consente di aggiunge alcune porte di connessione per mouse, tastiera e hard disk esterni.

Esminando invece il comparto software possiamo dire che sono presenti il sistema Intel Anti-Theft per evitare accessi indesiderati ai propri dati e Intel Active Management; quest'ultima può essere molto utile per poter accedere e controllare il proprio tablet da remoto, ad esempio in caso di furto o smarrimento.

Queste sono per il momento le informazioni riguardo questo nuovo tablet, ma molto probabilmente maggiori dettagli potrebbero essere divulgati già nelle prossime settimane, visto che il debutto di Toshiba WT310 sul mercato è atteso per la fine di giugno.