Samsung Galaxy Note 8.0 e iPad Mini a confronto. I due tablet sono gli ultimi lanciati sul mercato dai due colossi Samsung ed Apple. Entrambe le aziende nel corso degli anni si sono distinte per l'elevata qualità e tecnologia dei propri dispositivi e sebbene entrambe si ispirino a fonti diverse per la produzione dei device, molti sono gli utenti indecisi al momento dell'acquisto. Di seguito si propone quindi un confronto al fine di aiutare al meglio la clientela.

Samsung Galaxy Note 8.0 è dotato delle seguenti caratteristiche tecniche:

  • Display di 8 pollici
  • Risoluzione di 800x1280 pixel
  • Processore quad core da 1.60 Ghz
  • RAM da 2 GB
  • ROM da 16 GB
  • Sistema operativo Android aggiornato alla versione 4.1
  • Fotocamera principale da 5 mpix
  • Fotocamera secondaria da 1,3 mpix

Ipad Mini invece è fornito di:

  • Display da 7,9 pollici
  • Risoluzione di 1024x768 pixel
  • Processore dual core da 1 GHz
  • CPU A5
  • RAM da 512 MB
  • 16, 32 o 64 GB di ROM
  • Sistema operativo iOS
  • Fotocamera Principale da 5 mpix

Samsung Galaxy Note 8.0 e iPad Mini presentano molte differenze. Primo fra tutti il display, più piccolo nella versione Apple anche se di poco; per quanto concerne l'hardware, il tablet Samsung è dotato di un processore più veloce, d'altra parte iPad Mini ha una ROM maggiore se scelto nelle versioni di 32 o 64 GB.Il Samsung Galaxy Note 8.0 è però dotato di un S Pen con una relativa suite software molto utile.

Samsung Galaxy Note 8.0 e iPad Mini, sono due dispositivi abbastanza buoni, bisogna però ammettere che per quanto riguarda le caratteristiche tecniche Samsung ed Apple hanno dimostrato di saper fare di meglio, ed è difficile affermare quale sia il migliore tra i due tablet, per questo si consiglia agli utenti di analizzare le proprie necessità e valutare attentamente l'acquisto dati i prezzi esosi dei dispositivi.