L'iPad 5, il prossimo tablet Apple, sarà esteticamente diverso da tutti i modelli precedenti prodotti dalla casa di Cupertino. Dalle vendite record dell'iPad Mini, Apple ha compreso che gli utenti dimostrano sempre un grande interesse per dispositivi dal peso e dalle dimensioni contenute, ecco perché l'iPad 5, secondo le indiscrezioni sarà ancora più leggero.

L'iPad 5, avrà, secondo le indiscrezioni, un design asimmetrico con bordi arrotondati e più sottili. Saranno disponibili due colorazioni: uno con la scocca in alluminio e la cornice bianca e un'altra con la cornice nera e la finitura brunita.

L'iPad 5 sarà anche dotato di un display in retina di 9,7 pollici con una risoluzione di 2048x 1536 pixel, il medesimo schermo dell'iPad 4, ma con una particolarità: lo spessore del vetro sarà spesso solo 0.20 mm grazie ad un nuovo processo di laminazione delle pellicole che lo compongono. L'iPad 5, quindi, grazie alle nuove tecnologie adottate sul display, avrà il pacco delle batterie di dimensioni ridotte, garantendo la stessa autonomia, riducendo però così lo spessore ed il peso complessivo del tablet Apple. L'iPad 5 sarà probabilmente il 33% più leggero rispetto ai modelli precedenti.

La produzione dell'iPad 5, sempre secondo le indiscrezioni del web, dovrebbe incominciare per il mese di luglio a piena forza, in altre parole con una fabbricazione di 2 o addirittura 3 milioni di dispositivi il mese, e con questa tempistica l'iPad 5 potrà esser lanciato, come previsto, per la fine del mese di settembre.