Dell, nota azienda statunitense di prodotti tecnologici lancia sul mercato il suo nuovo tablet: si tratta di XPS 10; un dispositivo dalle caratteristiche davvero interessanti.

XPS 10 è il primo tablet realizzato da Dell a montare il sistema operativo Windows RT, una particolare edizione di Windows.Questo tablet è pensato per soddisfare a pieno le esigenze dell'utente; è un dispositivo leggero, sottile e maneggevole, realizzato con materiali resistenti in modo da poter essere trasportato dappertutto.Inoltre più è dotato della tastiera dock che permette di utilizzarlo proprio come se fosse come un pc.

Come accennato, una delle particolarità di questo è che l'XPS 10 è uno dei pochi tablet che utilizza Windows RT e un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual core. Il modem inoltre fa aumentare il prezzo di circa 100 dollari che comunque varia in base alla presenza o meno della tastiera dock e anche della capacità della memoria. All'interno della tastiera c'è anche una seconda batteria che garantisce un'autonomia di 18 ore.

A questo punto vediamo quali sono le caratteristiche tecniche dell' XPS 10: CPU Qualcomm Snapdragon S4 (1.50GHz), con display da 10.1 pollici multi-touch (1366*768 pixel), 16GB di storage NAND flash,2GB LPDDR2 RAM,fotocamera da 8MP, front camera, microphone, USB, e slot microSD. L'XPS 10 è almeno per il momento l'unico dispositivo Dell a montare Windows RT come sistema operativo, distribuito anche in Italia.

Il suo costo varia a seconda del numero di GB che si desidera e dalla presenza o meno della tastiera dock: soltanto il tablet, con 32 GB, costa 449 euro, anche se sul sito della Dell attualmente si può trovare questo prodotto in offerta a 299 euro.

Invece questa versione dotata anche di tastiera costa 449 euro.L'XPS 10 da 64 GB da solo costa 499 euro, al momento si può trovare in offerta a 349 euro; mentre il pacchetto completo composto da tablet più tastiera dock costa 599 euro.Ma è proprio la tastiera dock che rende l'XPS 10 un prodotto davvero particolare. Infatti è un tablet che si può comodamente portare in giro, ma a casa o in ufficio può essere usato proprio come se fosse un pc dotato di tastiera.

La soluzione scelta da Dell ha un duplice vantaggio: l'estrema leggerezza del prodotto che lo rende più maneggevole e facilmente trasportabile rispetto ai tablet con tastiera integrata e poi la batteria collocata nella base che consente un'autonomia maggiore.